Vicari indagata si dimette Il governo perde pezzi su un nuovo caso Rolex

La sottosegretaria è accusata di corruzione I pm: favori agli armatori. Nei guai Crocetta

A ncora dimissioni per un Rolex in casa ex Ncd, ora Ap. Un supersconto sull'Iva, fondi regionali «gonfiati» e, in premio, un orologio da 5.800 euro a Natale. La storia del sottosegretario alle Infrastrutture Simona Vicari e dell'armatore trapanese di Liberty Lines Ettore Morace, come la ricostruiscono i pm di Palermo, sembra un dejà vu. Ancora una volta un esponente centrista sospettato di corruzione per un dono prezioso e le dimissioni. Come nel 2015 quando Maurizio Lupi, per il Rolex da 10mila euro regalato al figlio da un imprenditore arrestato per tangenti, lasciò la poltrona di ministro delle Infrastrutture.

L'inchiesta «Mare monstrum» della procura palermitana porta all'arresto di Morace per corruzione e all'iscrizione della Vicari tra gli indagati per lo stesso reato. «Un regalo che nulla ha a che vedere con il mio ruolo», dice lei. E nei guai c'è anche il governatore siciliano Rosario Crocetta, indagato per concorso in corruzione. Morace l'avrebbe invitato sulla sua barca, gli avrebbe pagato l'albergo a Filicudi e, secondo le intercettazioni, «gli avrebbe inviato una cosa sulla questione dell'Iva». Crocetta sarebbe intervenuto per le compensazioni per le tratte di collegamento con le isole minori e si sarebbe accordato con il «re dei traghetti», dice una funzionaria regionale, per alzare all'80% la liquidazione delle spese. Lui assicura: «Ho la coscienza a posto, con i fatti ho dimostrato di aver distrutto i profitti delle compagnie di navigazione marittime».

Ma il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi parla di «un sistema nel quale la corruzione era una modalità quasi ordinaria, con un connubio sistemico tra imprenditoria e politica». Agli arresti domiciliari finisce il candidato sindaco di centrodestra a Trapani Girolamo Fazio, con il funzionario della Regione siciliana Giuseppe Montalto (segretario particolare dell'assessore di Crocetta Pistorio), poco dopo la richiesta di soggiorno obbligato per l'altro candidato sindaco, Antonino D'Alì di Fi. Una bufera che porterà al rinvio delle elezioni.

Spunta anche il nome di Lupi in quella che per i pm è una «guerra» tra armatori: a lui si rivolgono i Franza di Messina, mentre Morace punta sulla Vicari per ottenere dal Parlamento una legge a suo vantaggio. I primi vogliono mantenere al 10% l'Iva sul trasporto marittimo, l'altro spinge l'emendamento che la riduce al 4% per rafforzare il suo quasi monopolio sulle navi veloci. Ci riesce, grazie alla sottosegretaria e risparmia almeno 7 milioni di euro, che per le casse dello Stato sono un uguale ammanco. «Non ce n'è per nessuno!», esclama trionfante la Vicari nella telefonata intercettata il 20 novembre scorso. Si assume di fronte a Morace, scrivono i pm, «tutti i meriti dell'iniziativa parlamentare», ed è chiaro che ha «palesemente asservito le proprie funzioni a interessi eminentemente privatistici, ricevendo in cambio una cospicua remunerazione secondo il tipico schema della corruzione impropria». Poco dopo il fratellastro (dipendente della Liberty Lines) le consegna il Rolex. Il M5S insorge contro la «vicenda gravissima», ma per i pm Morace ottiene anche il ritiro della proposta di nomina di uno scomodo consulente all'assessorato regionale ai Trasporti, Prestigiacomo. Montalto chiede di attivarsi al portavoce grillino Sergio Tancredi che, risulta dalle intercettazioni, sbarra la strada al «Papa nero», facendo mancare il numero legale.

Commenti

Chanel

Sab, 20/05/2017 - 08:59

Gli alfaniani sono davvero appassionati di orologi

Gasparesesto

Sab, 20/05/2017 - 09:17

E' giusto che la Vicari sia indagata . . per un Rolex abbastanza scadente . . non ha nè arte nè parte poverina . . e s'è sputtanata per quanto vale ! E quei 5 Rolex di Ryad chi se li è cuccati ? Come mai la magistratura non ha indagato su un furto allo Stato e ha solo torchiato Lupi " a Suo tempo facendolo dimettere " ! Considerando che dovrebbero essere nella bacheca di palazzo Chigi ? Già . . non si può indagare su un Premier senza rimetterci la cavezza ! Meglio soprassedere ! Ci son ladri di serie A e ladri che non possono essere indagati . . di serie Intoccabili !

scimmietta

Sab, 20/05/2017 - 09:19

Fatevi una banca, non un orologio... morale: ne uccide più il rolex che la banca!

giovinap

Sab, 20/05/2017 - 09:28

sono pure cafoni e pacchiani , credono che in orologeria il rolex è il top , senza sapere(da ignoranti verace che rolex è un orologio di seconda fascia(e sono stato clemente) i migliori , più belli e più cari, secondo me, sono i patek philippe(a me piace il "calatrava" di platino qualunque referenza da uomo con cinturino di rettile)mentre i politici italiani hanno lo status dei fruttivendoli all'ingrosso(senza offesa per questi imprenditori.

Happy1937

Sab, 20/05/2017 - 09:48

Povera Italia! Quando basta un Rolex , neanche tutto d'oro e brillanti,per comprarsi i ministri vuol dire che siamo proprio alla frutta!

Ritratto di .nonnoFelicetto..

.nonnoFelicetto..

Sab, 20/05/2017 - 10:17

la famosa giustizia ad orologeria, rolex

Ritratto di .nonnoFelicetto..

.nonnoFelicetto..

Sab, 20/05/2017 - 10:19

la GANG di alfang COLPISCE ANCORA

LOUITALY

Sab, 20/05/2017 - 11:03

per quale motivo non é stata arrestat questa lestofante penosa?

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 20/05/2017 - 11:18

Ma che credibilita` hanno i commenti sdegnati di chi per vent'anni ha votato un futuro pregiudicato? (peraltro non pluri solo grazie alle sue leggine ad personam per salvarlo da ogni inchiesta o far cadere tutto in prescrizione). Mi sa che la trave non ce l'avete esattamente nell'occhio.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 20/05/2017 - 11:56

Pezzenti, un orologio del nonno vale pure di più. Se cinquemilaeotto è il prezzo di listino in realtà lo avranno pagato meno di 4500. Insomma il più povero dei Rolex che poi trovi a mille euro in qualunque negozio secondo.

Ernestinho

Sab, 20/05/2017 - 12:10

I Rolex sono solo la punta dell'iceberg. Poi ci sono altri favoritismi segreti!

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Sab, 20/05/2017 - 12:11

Frattanto Morace (l'imprenditore) è in galèra,mentre lei è a spasso.....il contrario sarebbe stato più accettabile.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 20/05/2017 - 12:21

Siamo in pieno regime popolar-grillin-giustizialista. Si fa un putiferio per un rolex regalato e si sorvola sulle navi Ong dei commercianti di schiavi pseudobuonisti. Che schifo!

Siciliano1

Sab, 20/05/2017 - 12:21

Che delusione. Evidentemente è questo il loro valore. Vergogna.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 20/05/2017 - 13:33

Quello di Ncd o Ap non hanno capito nulla. Prendi un rolex e finisci indagato. Imparino dal pd, svuoti le banche e non li tocca nessuno.

federik

Sab, 20/05/2017 - 13:33

GOVERNO IMPOSTO DAL COMUNISTA PANNOLONEDOTATO PIENO DI PAGLIACCI LADRI CORROTTI INTRALLAZZATI CON LA BANCA DI MARIA ETRURIA, A CASA!!!

federik

Sab, 20/05/2017 - 13:35

Ma perchè nel frattempo non va in galera, e poi con il processo si vedrà?

ziobeppe1951

Sab, 20/05/2017 - 13:44

Pravda99...11.18....con il patto del nazareno avete trovato la quadra

unosolo

Sab, 20/05/2017 - 14:39

le Regioni , i comuni e le province devono chiedere risarcimenti dei soldi persi e interessi annessi , senza questi prelievi non si ferma la corruzione anche se solo per sentito dire , vogliamo persone ligi al comportamento del ruolo a cui sono chiamate , basta cominciamo a pretendere di essere risarciti , non come Mafia Capitale tutti assolti !

Totonno58

Sab, 20/05/2017 - 14:40

Direi ladri e corrotti tutti, nessuno escluso...non certo "vittime dei giudici" come si vuol far apparire qualcuno solo perchè redento dalla sua appartenenza politica....

federik

Sab, 20/05/2017 - 15:04

...IL MIGLIORE HA LA PESTE!

scimmietta

Sab, 20/05/2017 - 15:23

X pravda99: scusa, ma ho un vuoto di memoria, mi aggiorni su quali sono state le leggi e elggine approvata in parlamento "ad personam" per Berlusconi. Grazie per l'aiuto.

Totonno58

Sab, 20/05/2017 - 15:45

scimmietta...non faccia domande troppo impegnative...sono state talmente tante che è impossibile elencarle...il problema è che sono state "ideate" dai suoi avvocaticchi per cui erano talmente sballate da essere poi sistematicamente bocciate dalla Consulta...

Italiano-

Sab, 20/05/2017 - 15:55

Gentilmente faccio notare: L'accaduto, se reale, è un atto di violenza. È auspicabile lo stesso sacro rigore che veniva applicato nell'antica Roma. Tu, mio funzionario/amministratore/eletto hai sbagliato, e perciò te ne vai. E non ritorni più. Rivolgendosi al lavoratore con il tu come fa la on.Madia nella presentazione disegno di legge sui licenziamenti, ovviamente. Il ritorno al rispetto delle piccole-grandi norme, fa acquisire reciprocità. E moltiplica in maniera esponenziale la fiducia nelle istituzioni. Il beneficio sarebbe incalcolabile. Anche qui mi piace pensare a: Prima gli italiani... Grazie

Ritratto di romaugusta

romaugusta

Dom, 21/05/2017 - 21:21

Ma che vi invio a fare se non me lo pubblicate? Ne ho scritti tre sulla Vicari .Che fine hanno fatto?.