Il video di palazzo Chigi su Renzi e i partigiani: il premier si auto-celebra

Una clip di palazzo Chigi mostra il premier tra i partigiani sulle note di "Bella ciao": Renzi si fa lo spot prima del voto

Matteo Renzi fa il "partigiano". Nell'ambito delle celebrazioni delo 25 aprile, palazzo Chigi pubblica sul suo canale You Tube ufficiale un video che immortala il premier Matteo Renzi in compagnia dei partigiani. Un video dal vago sapore di propaganda. Renzi appare nella clip tra i partigiani che combatterono durante la Resistenza, li abbraccia, si commuove e sorride con loro. Poi altre immagini mostrano il premier in visita sulle tombe dei caduti della Resistenza e nei luoghi dove i partigiani hanno combattuto. Il tutto ovviamente accompagnato da una "Bella Ciao" suonata al pianoforte che fa da colonna sonora all'intero video.

Una clip insomma creata dallo staff di comunicazione del premier per segnalare la vicinanza di Renzi ai sopravvissuti della Resistenza. Ovvaimente nel video non c'è rifermento a quegli italiani che morirono difendendo la Repubblica di Salò difendendo lo Stato italiano.


Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 25/04/2015 - 16:38

POVERINO ANCHE LUI HA VOLUTO PARTECIPARE ALLA FESTA DEI BUFFONI.

Luigi Fassone

Sab, 25/04/2015 - 16:41

Cosa non si fa per mettersi in mostra ! E lì,in mezzo ai NOSTALGICI per via dell'età,è molto facile fare guancia a guancia con gli anziani con gli occhi zeppi di lacrime...!

Razdecaz

Sab, 25/04/2015 - 16:43

Se Pansa sostiene che nel dopo guerra ci furono molti morti per regolamento di conti, vendette personali, lotte per il potere anche nell'ambito delle stesse formazioni dice balle o verità? Ha avuto querele? visto che spesso cita Nomi e Cognomi, se si da chi? è stato condannato? Verrà mai scritta una storia della resistenza e del dopo guerra senza visioni ideologiche di parte? Tra il 1943 ed il 1945 in Italia, oltre alla seconda guerra mondiale, c'è stata anche una guerra civile: questo non bisogna dimenticarselo! Dopo il 25 aprile i partigiani fecero solo vendette personali, furti e regolamenti di conti!

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 25/04/2015 - 16:47

BUFFONE!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Sab, 25/04/2015 - 16:55

Io mi chiedo, vedendo quei vecchi con il fazzoletto rosso, ma da dove escono tutti sti " pseudo partigiani" erano nascosti fino a ieri?

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 25/04/2015 - 16:58

Che pal...le con questa resistenza!

coccolino

Sab, 25/04/2015 - 16:59

.....renzi: IL POLITICO PIU' FASCISTA DAI TEMPI DI MUSSOLINI, L'UNICO CHE HA SOLLEVATO DALL'INCARICO DIECI PARLAMENTARI DISSIDENTI.....E' VERO CHE A MATTEOTTI E' ANDATA PEGGIO, PERO'.....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 25/04/2015 - 17:02

squallida e patetica scenetta ....

ineluttabile

Sab, 25/04/2015 - 17:02

E' risaputo che a tutti i comunisti Renzi sia indigesto. Oramai piace solo ad ex fanfani-andreottiani

BiBi39

Sab, 25/04/2015 - 17:02

Ma agli itagliani piacciono questi soggetti.E forse Renzi e' meno fesso di quel che sembra.Serve ai clienti quel che vogliono.

Giacinto49

Sab, 25/04/2015 - 17:12

La cosa aberrante delle celebrazioni di quest'anno è la sostituzione, ovunque e con il beneplacito di chi di competenza, dell'Inno di Mameli con "Bella ciao".

eloi

Sab, 25/04/2015 - 17:55

BiBi39 Hai fatto bingo!

Agus

Sab, 25/04/2015 - 18:09

Certo che co`sto`caxxo di liberazione, di pseudopartigiani se accendo la TV oggi non c`è altro che sviolinature pro imboscati vigliacchi come se non sapessimo che per uno buono ce n`erano 99 che hanno commesso crimini orrendi solo per vendetta

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Sab, 25/04/2015 - 18:19

Ah, ah!... Questi pagliacci hanno la faccia tosta per deridere e scimmiottare le pose mussoliniane ma, neppur paragonabili al Duce, fanno la pacchiana propaganda di stile sovietico!

istituto

Sab, 25/04/2015 - 18:53

Un video dal vago sapore di propaganda ? Ma é propaganda sfacciata per le prossime elezioni regionali.

Requiem sharmutta

Sab, 25/04/2015 - 18:56

Fu l'unica formazione partigiana che ingaggiò vittoriosamente un battaglione di nazi-fascisti. I suoi familiari mi raccontarono, a sua insaputa, che subito dopo la Liberazione della zona in cui operava, salvò la vita di un vecchio gerarca fascista strappandolo dalle mani di una banda di ragazzotti-partigiani che, in città, stavano arrestando e giustiziando funzionari fascisti locali che ovviamente si nascondevano. Presentandosi quale capo partigiano, li convinse a cedergli il prigioniero assicurandoli che l'avrebbe portato al comando dei partigiani, mentre invece lo portò al comando dei carabinieri salvandogli così la vita. Al termine della guerra, riprese la normale vita lavorativa senza pretendere onorificenze o benefici. Credo che persone come questa devono farci riflettere sulla parola onore, coraggio ed equilibrio. Inchiniamoci di fronte a queste persone.

leococojane2

Dom, 26/04/2015 - 00:31

patetico....

Silviovimangiatutti

Dom, 26/04/2015 - 06:12

In questi giorni in Inghilterra si è celebrato un evento simile al 25 aprile: l'ANZAC DAY che celebra i caduti Australiani & Neozelandesi durante la guerra contro gli Ottomani nel 1915: ma a differenza di quanto accaduto a Milano sì è solo solennemente reso omaggio ai caduti, senza distinzione di bandiera (il Principe Carlo ha celebrato tenendosi per mano con un discendente turco di partecipante al conflitto). Non si sono visti politici, non si è inveito contro questo o quel partito, questa o quella espressione di pensiero, non si sono viste le decine di bandiere palestinesi che hanno accalcato p.zza San Babila: queste celebrazioni dovrebbero invocare l'unità tra i popoli e dei caduti senza distinzione di bandiera invece che esprimere un senso di rappresaglia e odio mai sopito.

pinopalazzi

Dom, 26/04/2015 - 07:38

Permettetemi una domanda: se la guerra è' finita nel 1945 cioè' 70 anni fa come fanno ad esserci partigiani ancora oggi? Dovrebbero avere almeno da 90 anni in su, o erano partigiani a 10 anni o nel grembo delle mamme? Buona domenica

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 26/04/2015 - 13:00

Renzi mi ha fatto piangere, ma non capisco se per la commozione o per il voltastomaco!