Villa Bossi a 430mila euro Vendesi un pezzo di storia

Più che una casa, un pezzo di storia. Non c'è il cartello «vendesi» a Gemonio, ma è sul mercato la dimora di Umberto Bossi che ha segnato tante stagioni della politica. Incontri importanti lontani dai palazzi romani, come nei perduti sogni nordisti del Senatúr che predicava la secessione. Il prezzo della villa tra il lago di Varese e il lago Maggiore non è da cimelio ed evidentemente non c'è la corsa all'acquisto: 430mila euro (già ribassati dai 480mila originari) per 400 metri quadrati con giardino e piscina. «Necessita di un rinfresco generale» si legge sugli annunci on line. Il rieletto senatore Bossi, colpito da un grave ictus nel 2004, non gode di ottima salute. A volte lo si vede ancora nella casa di Gemonio, ma spesso è ospite della cascina in cui vive il figlio

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 12/07/2019 - 10:27

Ma....è quella che ha ristrutturato tempo fa coi soldi della lega? Necessita altra rinfrescatina? Chi li ha fatti i lavori? Perché non è stata sequestrata?

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 12/07/2019 - 10:31

E' un vero affare , e' anche stata RISTRUTTURATA.

dagoleo

Ven, 12/07/2019 - 10:38

povero senatur, che fine amara.