Vitalizi, scontro Pd-M5s: reciproche accuse di ostruzionismo

Alla Camera, dove si discute sulla legge taglia-vitalizi, 5 stelle e democratici si accusano a vicenda di ostruzionismo. Toninelli (M5s): "No al rinvio a settembre"

È scontro in aula alla Camera tra M5S e Pd sui tempi per l'approvazione della proposta di legge a firma Richetti per tagliare vitalizi. Il deputato 5 Stelle, Danilo Toninelli, ha accusato il Pd e anche i deputati di altri gruppi di essere "conniventi con il Partito democratico", di fare "ostruzionismo" e di "violare così l'accordo che diceva che oggi entro le 14 la proposta di legge sui vitalizi sarebbe stata legge. Mi pare che l'accordo sia stato violato" ha sostenuto Toninelli. "Il Movimento 5 Stelle vuole votare oggi e noi siamo disposti a votare anche di notte".

Il capogruppo dei grillini alla Camera ha aggiunto: "Siamo disponibili a non intervenire più, nemmeno in dichiarazione di voto finale, pur di approvare questo provvedimento. Chiediamo che sia convocata una conferenza dei capigruppo".

Poi il lapsus: "Questa è la volontà del Partito democratico... no, del Movimento 5 Stelle, è un grosso lapsus il mio. Noi vogliamo approvarlo entro oggi o entro la settimana. Non permetteremo mai che venga rinviata a settembre".

Accusato di dilatare i tempi di approvazione della proposta di legge per ottenere il rinvio a settembre, il Partito democratico - per bocca del capogrupo Ettore Rosato - ha risposto piccato: "La faccia tosta deve avere una certa dimensione sennò diventa imbarazzante... Stamattina sono stati i deputati M5S ad intervenire in continuazione e ora questo intervento di Toninelli, quando tutti stanno intervenendo sugli emendamenti, riapre il dibattito... Siete voi che non volete votarlo. Noi vogliamo votarlo entro oggi", le parole di Rosato.

Anche il capogruppo della Lega Nord, Massimiliano Fedriga, ha spiegato la volontà di voler approvare entro oggi la pdl Richetti: "Per questo noi siamo disponibili a soprassedere al question time per approvare il provvedimento entro le 16".

La presidente di turno, Marina Sereni, ha spiegato che la presidenza sta riflettendo sull'eventualità di convocare una conferenza dei capigruppo come chiesto da Toninelli e ha aggiunto: "Ci sono ancora 25 votazioni e poi gli ordini del giorno e la presidenza - ha ricordato - non può che garantire che tutti i gruppi abbiano tempo per le dichiarazioni di voto".

Commenti

mcm3

Mer, 26/07/2017 - 15:24

Sisto, FI, si e' inventato la scusa dell'incostituzionalita e tutto il partito ha deciso di opporsi alla proposta di legge, che starno vero ??? Non siete d'accordo ?

dagoleo

Mer, 26/07/2017 - 15:50

Stanno facendo melina. Vedrete che alla fine rinvieranno a settembre. Questo provvedimento sui vitalizi sarà usato come ricatto per lo Ius Soli, ne sono convinto.

zen39

Mer, 26/07/2017 - 16:14

E' la dimostrazione più lampante di come la politica sia diventato un impiego e non più una missione. Sei disoccupato ? Mettiti in politica un buco lo trovi sempre devi solo imparare a raccontare le balle in maniera che sembrino verità assolute. Avete già un maestro cosa aspettate !

VittorioMar

Mer, 26/07/2017 - 16:38

....CI SONO POCHI MA ONESTI GENITORI CHE VORREBBERO "ADOTTARE" QUESTA LEGGE....!!!

pimmio78

Mer, 26/07/2017 - 16:55

.......farà la stessa fine della legge sull'autodifesa! Tutta polvere, ormai il gioco è fin troppo noto.

Ritratto di volo30

volo30

Mer, 26/07/2017 - 17:03

volo30-Non capisco come mai nessuno parla di eleminare l'istituto dei senatori a vita.Quanti euro si risparmiarebbe?

maxfan74

Mer, 26/07/2017 - 17:14

Non vorrei mai diventare un politico, perchè a me piace la vita reale, quella fatta di persone che vivono con i loro piccoli e grandi problemi, nessuno stipendio mi potrebbe dare la stessa soddisfazione.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 26/07/2017 - 17:19

I vitalizi sono scandalosi, ma andavano normati con disposizioni autonome da camera e senato, come già fatto in passato. La scelta del PD di farlo con una legge apre la strada al ricalcolo di tutte le pensioni non contributive. Il PD, ormai alla disperazione, cerca di fermare la sua dissoluzione inseguendo la demagogia furba urlante e sguaiata dell'M5S, ma non gli servirà. Comunque sono tutti d'accordo nel dire che, al primo reclamo, cioè un secondo dopo la sua pubblicazione, verrà dichiarata anticostituzionale.

Fjr

Mer, 26/07/2017 - 17:28

Ostruzionismo bipartisan per non perdere le solite prebende,oppure per fare la solita caciara e non arrivare a nulla,che bel foglio di via che darei a tutti quanti ,se solo si potesse...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 26/07/2017 - 17:28

Ridi Pagliaccio è un'Opera che vedrei volentieri rappresentata in questi frangenti di prese per i fondelli. I migliori dei migliori che gridano ai migliori siamo migliori migliori di cosa di grazia? I grillini non fanno niente e vorrebbero anche il vitalizio, loro che di lavoro ne hanno masticato pochissimo non hanno tanta necessità di votare questa Legge ma devono fare propaganda per far vedere fuori che loro sono migliori dei migliori; scusate le ripetizioni. Forza Italia e torniamo a votare. Shalòm.

moichiodi

Mer, 26/07/2017 - 17:30

Solo il giornale propala simili bufale