Vittorio Sgarbi dedica una via a Giorgio Almirante

Vittorio Sgarbi, in qualità di sindaco di Sutri, paesino in provincia di Viterbo, ha dedicato una via a Giorgio Almirante e l'inaugurazione è avvenuta alla presenza di Giorgia Meloni

Una via dedicata a Giorgio Almirante? Se a Roma l'idea pare essere tramontata, dopo lo stop del sindaco Raggi, a Sutri, grazie al sindaco Vittorio Sgarbi, il sogno è diventato realtà.

Il critico d'arte, con le ultime elezioni amministrative, è diventato primo cittadino di questo paesino in provincia di Viterbo che sta cercando in tutti i modi di ravvivare con una serie di iniziative. "Speriamo che il coraggio del sindaco Sgarbi possa essere di esempio per altre amministrazioni", ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia che era presente all'inaugurazione della targa, riferendosi polemicamente alla giunta di Virginia Raggi. L'istrionico Sgarbi, invece, non smette di stupire con iniziative che generano sempre inevitabilmente notevoli polemiche. Solo pochi giorni fa ha annunciato l'acquisto del Cervia calcio, mentre questa estate aveva preso come bersaglio George Clooney che, proprio a Sutri, stava girando le riprese della serie tivù "Catch 22". "L'iniziale nostra soddisfazione per la promozione della città - aveva dichiarato dopo aver inoltrato una formale protesta alla produzione del film - si è però mutata in disappunto per gli effetti negativi determinati dalla insufficiente garanzia per la tutela della città e dei cittadini. Infatti, in attesa degli effetti benefici, si è registrata, a fronte di un modesto contributo al Comune di appena cinquemila euro, una manomissione del paese talvolta impertinente, talvolta prepotente".

Commenti
Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 02/10/2018 - 18:19

Bravo Sgarbi, sempre controcorrente. Forse l'ultimo dei moicani (Almirante). Un solo dubbio: la sua cieca fiducia in un certo Fini che tutti abbiamo appressato per la serietà e per il fatto di Montecarlo. Ma si sa che nessuno è perfetto.

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 02/10/2018 - 18:25

Verrò a Sutri per farmi una foto davanti al cartello che attesta il titolo alla: Piazza Giorgio Almirante. Ci dovevano scrivere anche "grande".

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Mar, 02/10/2018 - 18:26

Grande vittorio!Sei unico e inimitabile!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 02/10/2018 - 18:35

Ci metta le telecamere, tempo pochi giorni sarà imbrattata o divelta. Scommettiamo?

Kamen

Mar, 02/10/2018 - 19:28

Bravo Sgarbi.Mi auguro che la sua iniziativa sia seguita da altri Sindaci.

Franz Canadese

Mar, 02/10/2018 - 19:42

Un atto secondo me dovuto, per un politico libero ed insigne. Un gentiluomo d'altri tempi. Un Uomo libero e coraggioso.

Ritratto di RedNet

RedNet

Mar, 02/10/2018 - 20:38

Sgarbi, certe volte le fai giuste, ma non si da un nome di un politico a una via. lo potevi dare a un cesso pubblico. Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra Capra

Controcampo

Mar, 02/10/2018 - 21:28

Ben fatto! Era l'unico politico del dopoguerra con la testa sulle spalle.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 02/10/2018 - 21:48

@stenos... ne sono certo anche io, ma non importa. L'importante e che sia stato fatto. Mi piacerebbe vedere in faccia Fiano e altri kompagnucci simili... altro che dosi massicce di Maalox. Quello che non tollero è che a Roma neanche per sogno. Sgarbi a volte te le tira fuori senza ritegno, ma il più delle volte è veramente unico. Ma a Sutri è tosta davvero. Mi chiedo come abbia fatto ad essere stato eletto e sta li anche se gliene fanno di cotte e di crude.

Ritratto di niki 75

niki 75

Mar, 02/10/2018 - 22:09

Doveroso riconoscimento per un vero Italiano che non si sarebbe mai gloriato di essere diventato cittadino Sovietico, come ha fatto qualcuno al quale sono state dedicate miriadi di strade piazze, viali, ecc... (chi vuole intendere intenda).

herman48

Mar, 02/10/2018 - 22:10

Ho avuto l'onore ed il piacere di conoscere personalmente l'Onorevole Almirante, una persona di classe del tutto superiore a quella di gentuccia come la Boldrini, Renzi, Fico e Grillo.

vince50

Mar, 02/10/2018 - 22:33

Temo che molto presto sparirà

pilandi

Mar, 02/10/2018 - 23:36

Almeno il palo lo potevano mettere dritto, sarebbe stata l'unica cosa giusta della questione.

Mogambo

Mer, 03/10/2018 - 09:02

Xe pèso el tacòn del buso direbbero in Veneto.Questa targa è orribile.Caratteri ordinari, banali, scritta troppo al centro rispetto al campo disponibile, nessuna data per inquadrare la personalità e il suo tempo; nome cognome e funzione, ridicolmente troppo vicini.Insomma un autentico aborto, una schifezza...Una roba senza senso.

Renadan

Mer, 03/10/2018 - 10:35

A volte il caprone Sgarbi mi diventa simpatico.