"Vomitevoli", "lebbrosi": Parigi e la corsa all'insulto

Il presidente alza i toni contro di noi. Preoccupato dall'avanzata dei gollisti e della Le Pen

«L'Italia non sta vivendo una crisi migratoria, chi lo dice è un bugiardo». Lo schema Macron è chiaro: insultare il Belpaese, il governo e, senza citarlo, il ministro dell'Interno Matteo Salvini.

L'ultima cortese attenzione all'Italia, con velato riferimento al fascismo, è arrivata ieri a poche ore dal vertice informale sull'immigrazione. È l'ennesimo tentativo del presidente francese di fare storytelling, a proprio uso e consumo di politica interna, sbagliando però cliente e indirizzo. «I sovranismi - aveva detto appena giovedì - li vedete crescere come una lebbra un po' ovunque in Europa, in Paesi in cui credevamo fosse impossibile vederli riapparire, tra i nostri vicini. Dicono le cose peggiori e noi ci abituiamo, si prodigano nelle provocazioni e nessuno si scandalizza di questo». Il riferimento all'Italia, colto anche da Le Figaro, stava nella chiosa: «Bisogna scandalizzarsi soprattutto quando tradiscono il diritto all'asilo».

Peccato che il presidentissimo abbia ormai tradito le sue intenzioni: il discorso pronunciato giovedì nella città bretone di Quimper invitava gli eletti a «non far svanire, in tempi pur difficili, il vostro amore per l'Europa». E se offende l'Italia da giorni, Macron, Cui prodest? Attacca il governo giallo-verde, lo sminuisce, per attenuare il rischio che alle europee 2019 il suo partito, La République En Marche!, sfiguri di fronte all'avanzata di Marine Le Pen e della ringalluzzita destra gollista, come in Italia è accaduto al Pd alle politiche.

Sfogliando le sue dichiarazioni, la trama è evidente. Già con l'attacco televisivo del portavoce di En Marche!, Macron ha provato a tirare i fili della politica francese che lo vede in difficoltà, bastonando l'Italia sui migranti per distogliere l'attenzione dalle (spesso peggiori) scelte francesi: oltre 45 mila i respingimenti a Ventimiglia nel solo 2017 senza peraltro aver accolto navi Ong.

Dopo gli insulti del portavoce Gabriel Attal, che ha definito «vomitevole la politica italiana sul caso Aquarius», una parte non inconsistente di marcheurs aveva pubblicamente fatto notare che la stessa Francia, e l'Eliseo di Macron, non avevano aperto i porti. Macron, da Mouchamps (Vandea), ha provato l'ennesimo ribaltamento della realtà con bordata su Roma: «Irresponsabile» e «cinica» la scelta dell'Italia sull'Aquarius, «chi caccia le navi provoca, ma non dimentichiamo chi ha parlato e con chi abbiamo a che fare».

Non cita mai Salvini, ma il riferimento è chiaro, con scientifico snobismo, quando aggiunge «d'altronde anche in Francia conosciamo certi movimenti» (leggi Front National, che guadagna consensi, mentre lui perde punti e pezzi di maggioranza). Proprio sul tema asilo, un deputato di En Marche! ha lasciato polemico il gruppo parlamentare. La socialista Martine Aubry chiede a Macron «come osa dare lezioni la Francia, uno dei Paesi che ha fatto meno per i rifugiati». L'ultimo assalto del francese, ieri, in favore di sanzioni economiche contro i Paesi che «rivendicano sistematicamente il loro egoismo quando si tratta di migranti».

Commenti

Duka

Dom, 24/06/2018 - 08:25

Questo BULLO e CAFONE avrà vita politica molto breve. Abbiamo avuto anche noi l'ARROGANTE BULLO al comando ed è durato 18 mesi.

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 24/06/2018 - 08:26

tutte le navi a montecarlo, nizza, st. tropez e in corsica!!!

Badwolf

Dom, 24/06/2018 - 08:26

micron.... apri i tuoi porti all'accoglienza!!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 24/06/2018 - 08:28

Ce l'ha scritto in faccia che soffre di un gravissimo complesso d'inferiorità. --- Non potrà mai misurarsi con l'italica grandezza che si storicizza nell'ultima ora persino con un umile democratico quale è l'intelligente Matteo SALVINI. Quanti lo criticano, anche benevolmente, sono in errore, per incapacità di accedere ad esigenze politiche quasi dogmatiche. - 8,24 - 24.6.2018

bepi

Dom, 24/06/2018 - 08:34

Siediti sulla riva e aspetta, prima o poi lo vedrai passare, chi ride bene ride ultimo E sopratutto non offendiamolo, altrimenti si cade nella stessa pattumiera, ignoriamolo

oracolodidelfo

Dom, 24/06/2018 - 08:35

Illustre Macron....la Le Pen.....ti spennerà!

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 24/06/2018 - 08:35

La faccia tosta di questo micron di presidente è notevole:basti pensare alle recenti scuse (tutt'altro che sentite,direi espresse a denti stretti) per gli insulti rivolti al governo italiano. E quanto fossero "sentite"ce ne accorgiamo ora,visto che vengono usati gli stessi termini. Il micron sta perdendo consensi in Francia (e non potrebbe essere diversamente),urge quindi sviare l'opinione pubblica francese e trovare capri espiatori per cercare di recuperare credibilità. Ma i cittadini francesi non si fanno ingannare facilmente e senza reagire,il micro-presidente verrà ridotto ai minimi termini,come Renzi. Stessa sorte per identici pagliacci.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 24/06/2018 - 08:36

L'adozione di questo linguaggio turpe, è tipico di una cultura castrata, incapace di mozioni progredite. Lasciamoli cuocere nel loro brodo. -8,36 - 24.6.2018

Pigi

Dom, 24/06/2018 - 08:36

Non c'è una crisi migratoria dice. E' un ballista, diverse fonti, anche africane, stimano il numero di quelli che si trovano nei campi di detenzione in Libia da 400.000 a 700.000. Se a questi fai balenare la possibilità di imbarcarsi per l'Italia, partono in massa, e e guai a fermarli: diventi egoista, razzista, xenofobo. La tolleranza zero è indispensabile, altrimenti la valanga si mette in moto. Ripeto, non dovremmo partecipare a nessuna riunione, per continuare ad insultarci a vicenda?

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 24/06/2018 - 08:38

macron come bergoglio il pd la mekel tutti pupazzi del regime finanziario e delle multinazionali globali e bancarie...che si nutrono di schiavi in movimento fanno ribrezzo

oracolodidelfo

Dom, 24/06/2018 - 08:38

Macron, a proposito dell'accoglienza: ho non conosci ciò che è stato caricato sulle spalle dell'Italia o sei un vigliacco mistificatore.... Ad un soggetto che insulta un Ministro eletto dal popolo Sovrano...si può dire vigliacco o no?

pier1960

Dom, 24/06/2018 - 08:44

fa schifo ma fa gli interessi dei francesi, cosa che i pdidioti catto comunisti si sono ben guardati dal fare nei confronti degli italiani

Luigi Farinelli

Dom, 24/06/2018 - 08:49

Altro che crisi nel suo partito: sembra proprio alla canna del gas se scende (a parole e coi fatti) a livelli tanto bassi di autolesionismo. Gli ha dato di volta il cervello? Jacques Attali, suo spregevole vate, l'ha mandato fuori di testa a furia di iniezioni di ideologie mondialiste? Appare ormai chiarissimo chi sia Macron, chiaramente descritto dalle parole di Giulio Sapelli: "Un soldatino massonico di Rito Scozzese caricato a molla." La carica si è quasi esaurita? I giocattoli rotti si buttano quando sono dozzinali e senza valore.

ispettore

Dom, 24/06/2018 - 08:50

Non sei Napoleone, sei molto meno: vomitevole e lebbroso al mittente!!!

flip

Dom, 24/06/2018 - 08:54

questo grugnisce perchè il Padreterno gli ha dato la possibilità. perchè non viene qui a grufolare?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 24/06/2018 - 08:58

Ragazzi!!! E meno male che sono tenutari dei principi su cui si basa la "Grandeur de France": la tanto declamata rivoluzione francese di duecento anni fa ... a volte la memoria si perde per strada o per senilità acuta.

Eraitalia

Dom, 24/06/2018 - 08:59

Speriamo che al vertice europeo questi insulti della Francia e anche della Spagna vengano segnalati e puniti. Il nostro rappresentante, a muso duro, deve pretendere che questi tizi dimostrino coi fatti la loro solidarietà oltre l'ipocrisia dell'insulto. Purtroppo anche in Italia non c'è coesione e questo dà gioco forte ai detrattori.

Ritratto di ..s@ndrino

..s@ndrino

Dom, 24/06/2018 - 09:06

micron cervello piccolo, e non solo il cervello

pmario

Dom, 24/06/2018 - 09:07

I francesi hanno un presidente arrogante ? Non acquistare più i loro vini, formaggi ed altri prodotti, evitare la Francia fino a quando questo signore non smetterà di insultarci.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 24/06/2018 - 09:09

MA SI! L;ITALIA É UN PAESE VOMITEVOLE E CINICO CHE HA ACCOLTO MILIONI DI PROFUGHI!MENTRE LA FRANCIA RESPINGE LE ONG É CHIUDE I PORTI PER I PROFUGHI DIMOSTRANDO A TUTTO IL MONDO L;OSPITALITÁ CHE LA FRANCIA HA VERSO I PROFUGHI! CHE CONTE SBATTA I PUGNI SUL TAVOLO OGGI PERCHE SIA LA SPAGNA CHE LA FRANCIA FANNO SOLO I LORO INTERESSI INSULTANDO L;ITALIA CHE FINO AD ORA NON HA SPARATO SUI PROFUGHI COME HA FATTO LA SPAGNA!É COME LA FRANCIA RESPINGENDO A VENTIMIGLIA OGNI PROFUGO CHE VOLEVA ENTRARE IN FRANCIA!.

flip

Dom, 24/06/2018 - 09:19

togliesse la trave che c'è nel suo occhio piuttosto che la pagliuzza nell'occhio degli Italiani. ma chi crede di essere questo cialtrone.

ClioBer

Dom, 24/06/2018 - 09:28

Questo, a forza di dire "signorsi, ad Attali e alla criminale politica finanziaria degli altri kippah-ati, si è rimbambito prima del tempo. Del resto, che non fosse persona razionale ed equilibrata, l'aveva dimostrato ben prima d'entrare in politica

kthrcds

Dom, 24/06/2018 - 09:29

Macron non tarderà molto a fare la fine di Sarkozy e Hollande, sicché non vale la pena preoccuparsi di quello che dice.

pardinant

Dom, 24/06/2018 - 09:29

Quando alcune persone fanno o dicono qualcosa che non mi sarei mai aspettato mi chiedo se per caso non gli sia stato ordinato dal medico per curare qualche patologia. Il Presidente Macron mi pare essere uno squisito esempio di questi casi. Sicuramente come ricco e persino potente, sarà ben curato e gli auguro che al più presto possa stare meglio e così potersi risparmiare certe esternazioni.

baronemanfredri...

Dom, 24/06/2018 - 09:31

QUESTO MALATO MENTALE E COMPLESSATO AVENDO DIFFICOLTA' IN CASA PROPRIA, NON PARLO DELLA SUA CASA DOVE SI TROVA LA NONNINA CHE LO ASPETTA, MA E' DISGRAZIATAMENTE LA NAZIONE CHE GOVERNA, ALLORA PENSA DI BUTTARLA SULL'ITALIA PAESE NOTORIO SERVILE E UBBIDIENTE E SOTTOMESSO QUANDO PARLA CA LD "EUROPA" LO HA DETTO "EUROPA" E' STATA IMPOSTA DALL'EUROPA. ORA QUESTI COMPLESSATO RAGAZZINO CREDE DI AVERE DI FRONTE L'ITALIA DELLA SINISTRA, VERO ELKID?

giannide

Dom, 24/06/2018 - 09:32

Non bisogna cadere nella trappola dell'escalation all'insulto. Bisogna sorridere, e trattare Micron per quello che è, un bambino viziato, che grida e strepita, quando non gli danno ciò che vuole. Salvini e Di Maio, dovrebbero, con pacatezza, ma con fermezza, invitarlo s comportarsi da Uomo, e smetterla di fare i capricci.

mcm3

Dom, 24/06/2018 - 09:32

Incapaci di gestire il proprio territorio, il proprio paese, incapaci di dare Sicurezza ai propri cittadini, guerrafondai soggetti a continue rivolte interne ed attentati, cercano di nascondere i loro problemi, le loro incapacita', spostando l'attenzione sul problema immigrazione, anche questo incapaci di gestirlo

rossini

Dom, 24/06/2018 - 09:39

Micron finge di ignorare che la maggior parte dei disperati, che attraversano il Mediterraneo pretendendo di venire a stare qui da noi per essere mantenuti a spese degli Italiani, provengono proprio da quei Paesi dell'ex Impero Coloniale Francese. Paesi che la Francia ha depredato e malgovernato per secoli. I Francesi hanno fatto il danno e pretendono che a riparalo siano gli Italiani! Ma perché Monsieur Le President non se ne va a ...

SAMING

Dom, 24/06/2018 - 09:40

Macron è uno spocchioso francese. D'altronde i suoi connazionali lo sono anche peggio. Io, negli anni 50/60, ho girato per tutta lìEuropa per questioni di lavoro e vi assicuro che non ho mai avuto problemi neanche in Jugoslavia ma appena con la mia macchina arrivavo in Francia, ogni 50 Km. ero fernmato dalla polizia e dovevo subire e rispondere ad un sacco di domande come cosa facevo in Francia, da dove ero entrato, quanto pensavo di fermarmi, e controllo accurato di libretto e patente ecc ecc. Sia la gente comunwe sia gli industriali con cui ero a contatto ewrano spocchiosi in modo, alle volte, insolente. E' nell'indole di quel popolo che non sopporta di essere stato conquistato e civilizzato dai romani. I fumetti di Asterix lo dimostrano.

tonipier

Dom, 24/06/2018 - 09:44

" QUESTO NUOVO PADRONCINO INSERITOSI NELLA POLITICA FRANCESE Mi SI ADDICE AI TRUSCIANTI GIA' ESISTENTI NEL NOSTRO PAESE" Una mezza cartuccia che vuole dettare leggi in Italia?. L'italia viene presa oggi come una presa facile da gestire declassandoci come se nulla fosse, L'ignoranza culturale, l'ignoranza della sottovalutazione, l'ignoranza della loro cultura li porta a pensare che siamo una preda facile ancora da depredare.... Usano parole di minacce senza alcun problema...dettate soprattutto dall'analfebatismo dell'individuo sprovveduto senza alcuna cultura.

timoty martin

Dom, 24/06/2018 - 09:45

L'arrogante nano inizia a paura, ecco xchè alza i toni. La sua "vecchia" insegnante non gli ha insegnato l'educazione?

roseg

Dom, 24/06/2018 - 09:46

IL GERONTOFILO petit napoleon ha dato nuovamente prova di grande acume e intelligenza...Questi i risultati della mancanza di vitamina F.

acam

Dom, 24/06/2018 - 09:46

A Manu. la grandezza dell'impero romano è stata tale da rendere sopportabile la satira di asterix senza che quest ne fosse scalfita, tanto che la lingua di cui parla si dice romanica o latina. rimane alla "GALLIA" l'onore di una rivoluzione che non é riuscira ad imporre i principi di unità uguglianza fratellanza, che si era preposta. Caro micro emanuele ricorda, che volendo insegnare il rispetto ad uno scoalaretto, anche li hai fallito e hai perso difronte al tuo popolo e al nostro.

steluc

Dom, 24/06/2018 - 09:46

M. sta eseguendo il compitino per cui è stato messo lì, ovviamente dalla magistratura, come anche Sanchez. Abbiamo fatto scuola,vedi B, ma in realtà nessuno pensava che gli elettori italiani si sarebbero ribellati. Ora il micronapoleon è nervoso perché oltre alle grazie della nonna,si trova un Visegrad allargato sbattuto in faccia. Ma come diceva O.W. mai discutere con un idiota, ti porta al suo livello e con l’esperienza ti batte.

timoty martin

Dom, 24/06/2018 - 09:48

Macron, prima di insultare, guarda cosa sei tu, e come si comportano i tuoi connazionali. Un povero maleducato che va all'attacco perchè ha paura. Sei piccolo, piccolo.... cosi'

giovaneitalia

Dom, 24/06/2018 - 09:50

Perché non facciamo vedere a questo "spocchioso" di che pasta sono fatti i VERI ITALIANI? Mandiamo verso il confine francesi un bel pó di clandestini, documentiamo bene i loro respingimenti e denunciamo poi Macron ai Diritti Umani per razzismo, cosí poi vediamo se apre ancora quella fogna. Perdente.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 24/06/2018 - 09:55

Che succede? La nonna ha, forse, abbandonato il talamo nuziale?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 24/06/2018 - 09:58

Quando vogliono, anche i francesi sanno essere pratici e grandi. Essi hanno diverse ragioni per non fidarsi più degl'italiani i quali, per sottocultura assimilata dopo decenni di introspezione onanistica (quella della sinistra), hanno notevoli difficoltà a tramutarsi in un popolo o governo che sia in grado di attuare pragmatiche politiche votate ad un risoluto spirito di sano imperio. Se gl'italiani sono orgogliosi, pratici e duri, allora provino anch'essi a rispondere ai francesi più o meno nello stesso modo. Insomma prendano una iniziativa con la quale si attui, si concretizzi qualcosa di 'inusuale'. (1)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 24/06/2018 - 09:58

(2) Bloccare le sole ong straniere evidentemente non basta. Le prevedibili critiche, sia le esterne che quelle interne, arrivano ugualmente. Tanto vale per Salvini e il governo bloccare tutto, anche le navi italiane che portano invasori. Insomma andare allo scontro in maniera dura e pesante, da veri guerrieri pronti alla morte. Propria o quella dei nemici. Altrimenti i governanti italiani tacciano e continuino ad affidarsi alla solita, insulsa acribìa masturbatoria di quella cosa inutile che è diventato il Diritto.

edo1969

Dom, 24/06/2018 - 09:58

Questo micro-napoleone al profumo di camembert in fondo è un bene per l’europa: la sua arroganza folle, la sua alterigia e il suo atteggiamento da capo supremo di superpotenza che la francia non è più da secoli, tutto ciò contribuirà in modo decisivo al salutare disfacimento - o almeno revisione profonda - di una UE che così com’è non serve più a nessuno. Forza Macroncino quindi: vai, indossa il tuo sorrisino indisponente e continua a darci lezioni, poi rideremo noi.

edo1969

Dom, 24/06/2018 - 10:00

Sembrava impossibile trovare peggio di Sarkozy e Hollande ma i nostri amici francesi ce l’hanno fatta, complimenti

ciruzzu

Dom, 24/06/2018 - 10:00

Non mi irritano piu di tanto le frasi volgari ,rissose, dette dai vari Macron, anche loro come si dice,tengono " partito ". La cosa invece che piu' mi impaurisce per le sue conseguenze è il come si puo nei due paesi Spagna e Francia, aver votato un Zapatero dopo l' attentato sui treni a Madrid nel 2004 (191 morti e 2000 feriti) e un Macron dopo tre anni di attentati e terrore con stragi e numero di vittime altissime com quello del Bataclan.Non comprendo moltissime cose e questa è una delle tante

Ermocrate

Dom, 24/06/2018 - 10:02

Povero Frustratello, quando non servirai più ai PUPARI, piangerai dalla tua pref-mamm-sposa.

edo1969

Dom, 24/06/2018 - 10:02

“L’Italia non vive una crisi migratoia”, sig. Micron ha mai preso un treno regionale italiano la domenica? O si è fatto un giro attorno ad una qualsiasi stazione ferroviaria? L’arroganza dei politici non ha più freni ormai. Facciamo saltare in aria la UE, è il momento buono.

Vigar

Dom, 24/06/2018 - 10:04

Bene così! Il toy boy ha le spalle al muro e reagisce scompostamente....

elfrate

Dom, 24/06/2018 - 10:05

questo damerino vuole portare allo scontro. è un poverino arrivista che è già arrivato alla fine. si sta cucinando da solo. è solo bla bla bla bla bla io preferisco compatire che essere compatito. può darsi che data la sua arroganza non capisca: guardi che ad eswsere compatito è lei signor macron. non uso le maiuscole volutamente.

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 24/06/2018 - 10:11

Antipatico che si crede di essere superiore agli altri. Non e´che un presidente fantoccio di una francia sempre piu´arrogante e rovinaeuropa come lo e´stata con sarkozy.

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 24/06/2018 - 10:15

La mentalità di sinistra nel nome del Buonismo, la difesa dei deboli, il lavoro garantito, ha trovato una MINIERA D’ORO. Prendere per i fondelli gli sprovveduti che ci credono e li sostengono e nel contempo fare AFFARI D’ORO. Dove non riescono ad argomentare e trovare argomentazioni valide per giustificare il loro operato la buttano sul Fascismo. Cosa è successo in Italia? Uguale! Sono esattamente uguali. Vengono Tutti DALLA STESSA SCUOLA GLOBBALLISTA poi che siano Francesi, Tedeschi o Italiani non importa. Bisogna poter cambiare questo parlamento Europeo se vogliamo un Europa migliore e non cadere nelle loro trappole. Ricambiarli colpo su colpo e averci a che fare il meno possibile. Estrometterli in Italia da tutte le cariche possibili ed emarginarli il più possibile.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 24/06/2018 - 10:18

Il vero problema non è particolare ma di dimensioni globali; si vuole o meno rendersi conto di risolvere le questioni di fondo? Aiutare gli africani e gli asiatici è sempre stato il primo compito dei missionari ma ora devono farsi carico gli Stati. Aiutiamoli a casa loro affinché si guadagnino il pane e la loro dignità affrancandosi da questa che è una forma di schiavitù seppur economica. Questo si dovrà fare e ci vuole volontà e intelligenza. Forza Italia e shalòm.

Marcoox

Dom, 24/06/2018 - 10:21

Ma io mi domando come hanno fatto i Francesi a votare per una macchietta come Macron, questo è soltanto capace di fare una politica nazional-socialista ed insultare.

Duka

Dom, 24/06/2018 - 10:23

Francia e Inghilterra complice il silenzio dei comunisti italiani al governo (allora c'era Napolitano) hanno destabilizzato la Libia e causato questo grandissimo casino. Lo scopo era togliere di mezzo le industrie italiane in Libia e sostituirle con quelle francesi e inglesi. Ora che si "GRATTINO" le conseguenze.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 24/06/2018 - 10:23

Ma come si fa a voler mandare in Italia questa povera gente? Passi per quando c'era l'età dell'oro Renziana, con un governo democraticamente NON eletto ma messo in piedi da quel sant'uomo di Napolitano, ma oggi che l'Italia è retta da un governo fascista, populista, xenofobo, razzista, eletto da un popolo vomitevole e lebbroso, sarebbe giusto che la francia e gli altri membri dell'UE facessero del tutto per salvare i migranti dalle grinfie di Salvini & co.

dinopan

Dom, 24/06/2018 - 10:23

il fatto che questo fighetto dorma con la nonna da vent'anni dimostra l'esistenza di qualche serio problema psicologico che si riversa sui suoi discorsi infantili

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 24/06/2018 - 10:25

GRANDE VERGOGNA PER TUTTA LA FRANCIA, AVERE UN PRESIDENTE CON CRISI ISTERICHE,DEL RESTO HA SPOSATO LA SUA TATA,COSA TI PUOI ASPETTARE. FRANCESI SE VI STA BENE, VI MERITATE QUESTO.

elgar

Dom, 24/06/2018 - 10:28

Quindi solo per far piacere a Macron noi ci dobbiamo caricare tutto l'onere della gestione dei migranti che, in buona sostanza, tutta l'Europa non vuole.Altrimenti si è "vomitevoli" e "lebbrosi". Complimenti per la spocchia tutta francese. Si ricordasse di Gheddafi come e perchè è morto e di ciò che è avvenuto dopo. Credo che qualche responsabilità sia attribuibile proprio alla Francia che insulta e offende.

Papilla47

Dom, 24/06/2018 - 10:31

Ma che bravi sono questi narcisisti ad imboccare il viale del tramonto. Più parlano di se e più le popolazioni invocheranno il diritto al voto. Lo scenario del voto italiano lo hai sotto gli occhi ma la boria offusca il cervello.

Sabino GALLO

Dom, 24/06/2018 - 10:34

Un comportamento molto strano, che non può non stupire ! Ieri il precedente Ministro dell'Economia tedesco ,SCHAUBLE, noto come uomo molto dure, ha espresso un pensiero molto solidale con l'Italia, e con parole cortesi, concludendo con la necessità che deve sentire la UE di risolvere il grave problema migratorio ! E stupisce egualmente, perché la "durezza attribuita ai tedeschi" è stata sempre considerata insuperabile. Capire i politici non è sempre facile! Bisogna essere sempre prudenti nei giudizi e riflettere molto prima di offendere. I politici non dovrebbero mai offendere, ma utilizzare la sola razionalità ! I politici che offendono su questioni comuni destano stupore e pessimismo. Anche i "critici" di TRUMP dovrebbero riflettere. Anche gli USA hanno un problema non da poco! Ed anche i "mondialisti" ne sparano troppe! Ogni fenomeno non controllato ...diventa tragedia!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 24/06/2018 - 10:37

attenzione a quelli che hanno gli occhi troppo ravvicinati,è scientificamente provato che sono al 99% mezzi matti.

ilbelga

Dom, 24/06/2018 - 10:40

continua cosi bamboccio, presto la Le Pen ti farà le scarpe. sei proprio un bulletto, fai pena...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/06/2018 - 10:43

penso che la LePen avesse le stesse idee di Salvini.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 24/06/2018 - 10:45

vabbè comunque la Francia ha un armamento nucleare da far paura l'Italia e non solo lei.

routier

Dom, 24/06/2018 - 10:58

Si scrive "Macron" ma si legge: "Rothschild" (e al seguito i vari: Goldman Sachs, Soros, Morgan, Dupont, Sinclair, Rokefeller, Harriman, Schiff, Carnegie, Winsor, Ford, Warburg, ecc. ecc.)

semelor

Dom, 24/06/2018 - 10:59

Monsieur Merdon, dai rassegnati un po’ alla volta si sta avverando la profezia del Campo dei Santi, di Jean Raspail, libro illuminante sul futuro prossimo venturo dell’Europa, tempi sono maturi e l’invasione avverrà. Inutile ora offendere l’avversario politico che tenta di proteggere la sua nazione. Purtroppo la colpa di questa tragedia l’avete scatenata voi con la Libia e i vostri infami interessi colonialisti in Africa. Basta ripassare un po’ di storia e il quadro è subito chiaro.

jaguar

Dom, 24/06/2018 - 11:05

Macron era abituato troppo bene con i servili governi italiani di sinistra, adesso con queste sue uscite sta solo accelerando la disgregazione della Ue.

tosco1

Dom, 24/06/2018 - 11:13

Micron e' nervosetto ,stizzoso e permaloso,(ne conosco un altro cosi')perche' sente arrivare potenti burrasche da sud est, nord est, anzi,un po'da ogni direzione, che alimentano ,nei territori della Francia, un fortissimo tornato denominato Le Pen, che sente che puo' spazzarlo via come un fuscello.Sara' bene che, invece di perdersi in chiacchiere, corra a ripararsi.

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 24/06/2018 - 11:15

Tutto sta a vedere quando pronuncia detta parole. Suppongo sia la mattina, mentre si fa la barba, DAVANTI ALLO SPECCHIO !

FRATERRA

Dom, 24/06/2018 - 11:16

......durerà ancora poco......

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 24/06/2018 - 11:17

Questo bullo è la fotocopia francese del nostro clown fiorentino. Bulli, arroganti, canaglie, falsi, solo che il nostro era alla fine solo un calabraghe.

Un idealista

Dom, 24/06/2018 - 11:21

Un capo di governo che ricorre a certe espressioni dispregiative dovrebbe essere messo redarguito in qualche modo da altri capi di governo ed eventualmente dovrebbe essere bandito da convegni internazionali. Purtroppo, in politica si accetta tutto. Non per niente si dice che la politica è sporca. Macron lo mostra chiaramente.

acam

Dom, 24/06/2018 - 11:23

franco-a-trier_DE Dom, 24/06/2018 - 10:45 vabbè comunque la Francia ha un armamento nucleare da far paura l'Italia e non solo lei. mimme un po forse hai una tastiera intelligente che schrive quello che vuole lei e tu non sai leggere oppure lo leggi e non locapisci quello che pubblichi te la immagini la franci ce tira bombe toiche nel mediterraneo?

oracolodidelfo

Dom, 24/06/2018 - 11:23

Per adesso: Giulio Cesare 1 - Vercingetorige 0......Materazzi 1 - Zidane 0...!!!!!!!!

archimede1967

Dom, 24/06/2018 - 11:26

Questo gerontofilo è già da un po' che mi sta sulle scatole...

alby118

Dom, 24/06/2018 - 11:38

Ha lanciato il sasso ( guerra in Libia ) con tutte le conseguenze del caso e ora ritrae la mano. Essere subdolo, di sinistra, che respinge con la forza una donna incinta alla frontiera di Ventimiglia causandone la morte. E poi, se vogliamo dirla tutta, per me vomitevole è la sua "professoressa".

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Dom, 24/06/2018 - 11:43

I Francesi: Presunzione,Supponenza e Invidia...col complesso di inferiorità dell'Italia che li sovrasta sotto ogni punto di vista da oltre 2000 anni....e non ci stanno!

vince50

Dom, 24/06/2018 - 11:47

Gli facevamo comodo anzi di più,quindi dura da digerire che ci si riprenda orgoglio e dignità.Non dobbiamo essere zerbini di nessuno,anche se una buona parte di noi stessi preferisce esserlo.

Giorgio Colomba

Dom, 24/06/2018 - 11:50

Parafrasando Churchill, abbiamo aperto da anni agli immigrati per evitare gli insulti ed ora ci teniamo gli immigrati e ci prendiamo gli insulti.

antonio54

Dom, 24/06/2018 - 11:50

Questo è un linguaggio da scaricatore di porto non da Capo di Stato. Salvini lo deve pagare con la stessa moneta. Questo signor nessuno e l'Europa intera, devono sapere che la maggioranza degli italiani è contro l'immigrazione, specie se clandestina, se ne devono fare una ragione. E' risaputo, che i francesi hanno avuto sempre invidia verso gli italiani, perché siamo superiori in ogni campo, e questo non riescano a digerirlo... si devono rassegnare.

gabbato

Dom, 24/06/2018 - 11:56

Nel primo semestre 2017 sono arrivati in Italia tramite i barconi circa 72.000 persone, nel primo semestre 2018 16.000 (dati ufficiali del Ministero dell'Interno). Si tratta di un calo del -77%, ottenuto grazie a Minniti. Dunque, se la matematica non è un'opinione, Macron ha tecnicamente ragione. Con buona pace dei 2 demagoghi nostrani, Sciaboletta (Di Maio) e Mascellone (Salvini).

internauta

Dom, 24/06/2018 - 11:57

Questo sbruffone bipolare di Macron, critica gli altri e si comporta peggio di loro. Dal suo punto di vista, con le continue stragi terroristiche che subiscono i francesi, capisco che ora (un po' tardi, direi) voglia sigillare la Francia, ma proprio per questo dovrebbe sapere che sicurezza e identità di un popolo non hanno prezzo. Se proprio vuole alzare la voce e minacciare sanzioni lo faccia con i membri UE che ricevono soldi, ma con l'Italia, che è una contribuente netta dell'UE, stia zitto. Come la Francia, anche l’Italia, se non vuole subire in futuro la stessa sorte dei francesi, ha il diritto di chiudere i porti ai migranti irregolari e di non soccorrerli se volontariamente si pongono in situazioni di rischio. A questi invasori, disposti a morire come miliziani di Allah facendosi scudo di donne e bambini, ci pensi l’ONU.

treumann

Dom, 24/06/2018 - 11:57

Ma questo signore (per modo di dire….), non si è mai guardato allo specchio?

aldoroma

Dom, 24/06/2018 - 12:03

lei è solo un maleducato sa solo offendere

gianfranco9385

Dom, 24/06/2018 - 12:16

da come il TOYBOY straparla credo proprio che il metodo Salvini funzioni

killkoms

Dom, 24/06/2018 - 12:18

pensasse alla "nonna"!

pasquinomaicontento

Dom, 24/06/2018 - 12:39

Come la penzava er Tri,su la Francia.-Quella,pe' civirtà,lo pòi dì forte- -E'l'unica nazione che ce resta:-Eh,in tante cose!speciarmente in questa:- -Come te tratta er condannato a morte.-Quanno ch'er boja j'ha da fa' la festa-Prova la ghijottina du'o tre vorte;-Sarebbe un'emoziozzione troppo forte-De faje ritrovà la testa in testa!-Doppo ch'ha fatto,va a svejà er pazziente,-Lo fa vestì,l'aiuta a fà toletta-E je domanna:Commannate gnente?-E je passa er cognacche,er zabbajone...-Ah,in Francia,hai voja a dì,c'è l'etichetta:-Viva la faccia del'educazzione... Se ve và, ce n'ho una der grande Gioacchino sempre se ve và de sentìlla.

pier1960

Dom, 24/06/2018 - 12:40

la prossima settimana macrò incontra il pampero...ATTENZIONE ITALIANI perchè per secoli la chiesa quando ha temuto per i propri privilegi in italia ha chiamato in soccorso gli stranieri (spagnoli e francesi, soprattuttto). E la storia si ripete.....

linea56

Dom, 24/06/2018 - 12:41

Ma parla ancora sto gerontofilo? ma facesse da badante alla nonna che e' con lui. Giuseppe

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 24/06/2018 - 12:47

macron con un cervello micron

ohibò44

Dom, 24/06/2018 - 13:01

Un bullo che usa le tattiche di Trump pretendendo di insegnare la democrazia: la sua compagna bocciava i copioni, ohibò.

ulissedibartolomei

Dom, 24/06/2018 - 13:14

Perlomeno adesso i francesi sanno che il loro presidente è un fine dicitore...

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 24/06/2018 - 13:15

Avesse detto, """CHE I MEMBRI DEGLI ULTIMI GOVERNI, ERANO COMPOSTI DA CIARLATTANI CORROTTI E MAFIOSI, NON LO AVREI CONTRADITO, PERCHÈ FACEVANO GLI INTERESSI DI FRANCI E GERMANIA!!! MA CHE ORA INSULTINO I MEMBRI DI QUESTO GOVERNO DEL CAMBIAMENTO, QUESTO NON POSSO ACETTARLO PERCIÒ DO A MACRON DEL """BIFOLCO ED ARROGANTE CIALTRONE""" QUESTE OFFESE NON LE TOGLIERÒ, NEPPURE QUANDO APRIRÀ LE FRONTIERE CON L`ITALIA"""!!!

nunavut

Dom, 24/06/2018 - 13:27

Sabino GALLO 10:34 Complimenti per il suo commento,pure io la penso come lei.

MARCO 34

Dom, 24/06/2018 - 13:32

Franco-a-trier_DE - E che fa Macron ci lancia un'atomica? Non vedo alcun nesso fra le ingiurie macroniane ed il suo armamento nucleare

stedo54

Dom, 24/06/2018 - 13:43

Questo buffoncello di un francese rischia grosso: anche quell'attempata signora che gli sta accanto non vede l'ora di mollarlo.

levy

Dom, 24/06/2018 - 13:44

Il presidente della repubblica italiana dovrebbe, a nome degli italiani, esigere rispetto. Se si comincia con gli insulti si finisce a botte.

Malacappa

Dom, 24/06/2018 - 13:47

Visto che e' tanto preoccupato per gli invasori che faccia il buono e li prenda lui il burattino in bianco gli dara' la benedizione e tutto e' risolto

levy

Dom, 24/06/2018 - 13:48

"E i francesi ci disprezzano, che le p.lle ancor gli girano... (così cantava Paolo Conte)

frabelli1

Dom, 24/06/2018 - 13:50

Loro ai confini danno la caccia agli irregolari, poi vengono a darci lezione su cosa dobbiamo fare un casa nostra. Non conosco persone più disoneste disperate intellettualmente di queste.

daniel66

Dom, 24/06/2018 - 13:59

Niente sovranità popolare? abituatevi a questo e ad altro. Al momento sono loro i padroni. Fatta qualche eccezione, noi abbiamo solo una sentinella.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 24/06/2018 - 14:00

Uno che in casa ha una cariatide ha pure il coraggio di dare agli altri dei vomitevoli e lebbrosi!

bruco52

Dom, 24/06/2018 - 14:09

Personaggi in piena crisi di nervi, fare i capricci non serve...dai, uno sfogo di pianto, una bella dormita e tutto passa....

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 24/06/2018 - 14:58

Adescare i poveracci del terzo mondo con 35 euro, vomitevoli e lebbrosi sono i catto-comunisti bergoglioni che li hanno ingannati per farci su la cresta.

Pigi

Dom, 24/06/2018 - 15:55

@gabbato La riduzione era funzionale alla permanenza del Pd. Poiché intuivano il crollo dei consensi del governo sinistro, i trafficanti, Ong, Macron eccetera avevano fatto ridurre il flusso dei clandestini prima delle elezioni, che infatti è ripartito alla grande appena insediato il nuovo governo, onde screditarlo. Purtroppo per loro, il diavolo fa le pentole ma non i coperti: questo governo ha affrontato il problema di petto, ecco spiegate le reazioni scomposte dei trafficanti e dei loro amici francesi.

bremen600

Dom, 24/06/2018 - 16:02

andate sul sito di magdi cristiano allam e guardate le foto di macron e signora all'eliseo insieme ai gay.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 24/06/2018 - 16:58

E' un povero basmboccione nella grinfie di una nonna che lo giostra come un pupazzo.