"Votate per Parisi, garantisco io"

Milano, appello di Berlusconi per il candidato del centrodestra. Il nodo astensione

Roma - La ritrovata sintonia tra il centrodestra e la città di Milano. Il laboratorio della coalizione unita - Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni in testa, ma anche il mondo centrista - capace di elaborare attraverso il contributo di tutte le sue componenti una proposta politica seria e credibile. La possibilità di trasformare la vittoria in un trampolino verso il referendum e lanciare un «segnale» forte al premier, rimodellando un quadro apparentemente inscalfibile e cristallizzato.

Alla vigilia del voto più atteso, della sfida che probabilmente farà da ago della bilancia nelle valutazioni del post-ballottaggio - quella tra Stefano Parisi e Giuseppe Sala - Silvio Berlusconi torna a esprimere il suo sostegno al candidato civico del centrodestra. «Votate Parisi, garantisco io. Andate tutti a votare», è il senso delle parole raccolte da chi ha avuto occasione di parlargli, parole che ricalcano quelle pronunciate ufficialmente in un comunicato diramato alle agenzie venerdì sera. Un appello che conferma una vicinanza a Parisi che non è mai mancata e che lo stesso manager, candidato per la guida di Palazzo Marino, conferma: «Renzi evita Milano, mentre Berlusconi ci manda tutti i giorni segnali di supporto, chi vuole cambiare mi voti».

Il messaggio di Berlusconi, però, comprende in sé un timore percepibile nel centrodestra: quello che una partita così delicata - Sala al primo turno staccava Parisi solo di 5.000 preferenze - possa essere decisa dal «generale astensione» e dal disinteresse di chi magari è andato a votare al primo turno, ma per pigrizia o disillusione diserta le urne al momento decisivo (fermo restando che anche al primo turno solo il 54,6 per cento dei milanesi è andato a votare). Per questo si cerca di sollecitare la memoria e l'orgoglio dell'elettorato a favore di un candidato che ha dimostrato capacità fuori dal comune e si tenta di andare a caccia degli indecisi o anche di chi si è astenuto al primo turno e nel frattempo ha avuto modo di conoscere meglio il profilo del candidato Parisi. Dei futuri assetti del centrodestra poi si parlerà a tempo debito, come conferma anche Salvini in una intervista a Qn in cui mostra poco entusiasmo rispetto a un ritorno sotto le stesse insegne nazionali con Ncd. «Il modello Parisi va bene per Milano. È un esperimento milanese. Il risultato non avrà ricadute nazionali, né in caso di vittoria né in caso di sconfitta» dice il leader leghista.

Per quanto riguarda la ripresa di Berlusconi più fonti confermano che sta procedendo a un ritmo superiore al previsto e che il Cavaliere inizi a scalpitare per tornare ad Arcore (non ci sarà nessuna tappa in Trentino, a Eremo di Arco, come era stato scritto nei giorni scorsi). Bisognerà comunque attendere i primi di luglio prima che il presidente di Forza Italia possa lasciare il San Raffaele. Delle varie ristrutturazioni politiche ipotizzate dai giornali per il partito si parlerà soltanto quando Berlusconi tornerà pienamente operativo. Di certo non ci sarà alcun incarico da amministratore con potere di firma per Niccolò Ghedini al posto di Mariarosaria Rossi, come ipotizzato ieri dal Corriere della Sera. Il senatore e avvocato di Berlusconi, infatti, fa sapere di essere indisponibile ad assumere ruoli di partito. In ogni caso il futuro di Forza Italia lo deciderà, al momento opportuno, Silvio Berlusconi.

Commenti

umberto nordio

Dom, 19/06/2016 - 08:34

Che qualcuno gli dica di tacere;ogni parola che dice a favore di un candidato gli fa perdere migliaia di voti!

gioet

Dom, 19/06/2016 - 08:46

Garantisce lui? Allora si che siamo a cavallo!

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 19/06/2016 - 09:43

sto andando a votare, PARISI! via i comunisti da milano

Ritratto di LYA<3...

LYA<3...

Dom, 19/06/2016 - 09:56

garantisce lui, sala ringrazia

roberto leone

Dom, 19/06/2016 - 10:06

A Milano i cinque stelle dimostreranno se sono veramente contro Renzi. Se, infatti, dovessero disertare il ballottaggio o, peggio ancora, votare per Sala, allora vorrebbe dire che tutte le loro parole contro Renzi sono solo chiacchiere

roberto leone

Dom, 19/06/2016 - 10:10

A Milano i cinque stelle dimostreranno se sono veramente contro Renzi e la sua politica o se le loro sono solamente chiacchiere

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 19/06/2016 - 11:09

Non mancherà il sostegno dei cinque stelle a Parisi per due buone ragioni: 1)Il loro odio per renzi è totale e sanno benissimo che se sala perde renzi crolla. 2) Anche se sussistono alcune differenti valutazioni su certi argomenti, non hanno mai nascosto la loro stima e rispetto per SILVIO BERLUSCONI, da loro giustamente visto come l'unico statista di livello mondiale oggi in Italia. Per cui il fatto di sapere che a supporto e garanzia di Parisi c'è SILVIO BERLUSCONI li convincerà definitivamente. Come sempre il Cav. sa trovare le parole giuste al momento giusto, e i sinistri tremano!

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 19/06/2016 - 11:31

Regole...? Leggi...? Onesta` intellettuale...? Ma vala`...Alla faccia del divieto di fare campagna elettorale...E comunque questa garanzia del televenditore vale zero. Si fece gia` conoscere vent'anni fa quando non onoro` il famoso contratto con i polli...pardon con gli Italiani (di Forza Italia).

zucca100

Dom, 19/06/2016 - 11:32

Giangol, certo sala è' un noto bolscevico nipotino di Stalin Lenin pol pot Castro che Guevara. Komunista renzian frociomislamico sinistro pdiota

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 19/06/2016 - 11:40

Se garantisci tu nessuno lo vota lurido ottuso prepotente che hai distrutto la cultura liberale in Italia.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 19/06/2016 - 12:03

Avevo una mezza intenzione di andare a votare Parisi , dopo questa affermazione ho deciso di starmene a casa.

peter46

Dom, 19/06/2016 - 12:14

roberto leone...certamente che voteranno per Parisi e per far dispetto a renzi se li taglieranno portandoli in omaggio a Berlusconi:non lo hanno forse sempre dichiarato?Tutti sappiamo che sono 'piezz e core' berlusconiani...salvo voi.Ma a giorni alterni,però.NB:cercare di vincere da soli proprio no vero?Sempre 'spintarelle':non si metta davanti se decidessero di 'spingere' verso Parisi anche loro,mi raccomando.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 19/06/2016 - 12:29

Corretto l'appello di Berlusconi. Uno che, come sembra, è sia "renziano" sia affiliato di Maiorino e della Balzani, è buono solo per i decerebrati già amici del Pisapia. Sono disponibili i bilanci di Expo, piuttosto?

elpaso21

Dom, 19/06/2016 - 12:39

Berlusconi ha sempre mantenuto le sue promesse, un nome: una garanzia.

ziobeppe1951

Dom, 19/06/2016 - 13:05

Zucca100...11.32...vota il tuo Sala-m-aleikum e non rompere gli zebedei

tRHC

Dom, 19/06/2016 - 13:12

gioet:invece se garantisse il buffone fiorentino eravamo in una botte di ferro vero??? Voi cocomeroni non vi smentite mai!!!!!

tomasmac1

Dom, 19/06/2016 - 13:16

Ma non dovrebbe esserci il silenzio elettorale?certo per lui non valgono le leggi,tanto poi la colpa è dei magistrati se le applicano.

zucca100

Dom, 19/06/2016 - 14:30

Ziobeppe, certo lo voto proprio perché non è' komunista

mister_B

Dom, 19/06/2016 - 17:17

Il Giornale, come il suo capo d'altronde, se ne infischia bellamente delle regole, e rompe il silenzio elettorale. Siete tutti dei Sergio Rame

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 19/06/2016 - 17:33

Forse sarebbe meglio che qualcuno gli chiedesse chi a suo tempo ha garantito per alfano, verdini, quagliariello, e tutta la banda dei traditori (oltre 90, credo) che hanno lasciato il partito e, soprattutto, il centro-Destra.

PEPPINO255

Dom, 19/06/2016 - 17:38

Dire votate per Parisi, garantisco io è come dire "votate Sala...!!! In verità a Berlusconi NON interessa quale dei due vinca... tanto sono entrambi nelle sue mani.... le mani sulla città. Poveri Milanesi! Li consideravoi più intelligenti..!!!

Lorenzo Cafaro

Dom, 19/06/2016 - 18:28

Ah, bè.allora....

freud1970

Dom, 19/06/2016 - 18:47

Io ho perso il lavoro, chi mi garantisce?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 19/06/2016 - 19:24

Berlusca: "Votate per Parisi, garantisco io"? Questa sì che è bella. E per lui chi garantisce?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 19/06/2016 - 19:28

"wilegio" siamo, come si suol dire, sulla stessa lunghezza d'onda. Saluti.

Ritratto di mambo

mambo

Dom, 19/06/2016 - 22:53

Garantiva anche per Fini e per tutta quella banda di incapaci che ci hanno portato ai governi illegittimi di Napolitano distruggendo il nostro paese.

peter46

Dom, 19/06/2016 - 23:11

Speriamo che la tendenza s'inverta altrimenti...porta sfiga,anche.

peter46

Lun, 20/06/2016 - 00:59

mambo...comprendo che 'ballando sotto le stelle' ha chiuso i battenti e non avendo dunque più niente da 'girare' uno fa gira altre cose...agli altri,ma...che ca...volo doveva garantire a Fini ed all'ex MSI entrato in AN se senza di lui e loro si sarebbe avverato ciò che ha sempre dichiarato Confalonieri "se Berlusconi non sarebbe entrato in politica saremmo dovuti andare a dormire sotto i ponti"?Guarda che da 'mani pulite' usciva lui e solo per 'il bello della diretta' messa a disposizione,altrimenti....non FINI e AN...ca...volo.