Political Game: gli studenti si sfidano per eleggere il loro sindaco virtuale

Gli studenti della Sapienza giocano alle elezioni. Political Game è il gioco di ruolo ideato da tre dottorandi in scienze della Comunicazione che coinvolge 87 ragazzi e appassiona tutta l’università. Si tratta di una vera e propria sfida con tanto di campagna elettorale per eleggere il «sindaco di Roma virtuale».
Il responso è atteso per il 31 maggio, mentre le elezioni si apriranno già il 30. Ma oggi, dalle 14 alle 17, i candidati si incontreranno in un confronto pubblico, moderato dalla giornalista del Tg5 Annalisa Spiezie.
A PAGINA 46

Annunci

Altri articoli