Politiche sociali 150 pc alle comunità per bimbi

Natale anticipato per i bambinidelle comunità socioassistenziali del Comune di Roma. L’assessorato capitolino alle Politiche sociali, grazie al contributo della Pfizer, ha donato 150 personal computer ad altrettante strutture impegnate nell’accoglienza e aiuto di minori e mamme con bambino. «I bambini e ragazzi accolti nelle nostre strutture - ha detto l’assessore capitolino alle Politiche sociali, Sveva Belviso - provengono da situazioni di profonda sofferenza causate da fattori diversi, come i maltrattamenti, gli abbandoni, le conflittualità domestiche e l’impossibilità o incapacità dei genitori di prendersi cura di loro. In questi casi il nostro intervento si realizza inserendo il minore in un luogo protetto che diventa la loro casa, il loro punto di riferimento. Per questo, grazie al contributo di Pfizer, abbiamo donato alle strutture di accoglienza comunali 150 pc - conclude l’assessore - che aiuteranno i ragazzi ad arricchire le loro conoscenze e competenze».