Polizia Anp salva militare israeliano

Gerusalemme. Il ministro degli Esteri israeliano, la signora Tzipi Livni, ha ringraziato ed elogiato l’Autorità nazionale palestinese (Anp) i cui poliziotti hanno salvato dal linciaggio un soldato israeliano finito ieri per errore con la propria auto nel centro del campo profughi di Jenin, in Cisgiordania. «Questa operazione dimostra che l’Autorità palestinese e la sua polizia stanno accrescendo la propria forza nei confronti delle organizzazioni estremiste», ha detto la Livni incontrando il premier palestinese Salam Fayyad. Il salvataggio del soldato israeliano, secondo la Livni, «costituisce inoltre l’esempio di come israeliani e palestinesi possono evitare di danneggiarsi reciprocamente».