An: «La polizia doveva controllare il tasso alcolico»

Roma. Il senatore di An Domenico Gramazio ha presentato ieri pomeriggio un’interrogazione urgente al ministro dell’Interno Giuliano Amato per conoscere i motivi per i quali la pattuglia della Polizia stradale che ha fermato l’ex ministro dei Trasporti e attuale presidente della Regione Liguria Claudio Burlando «non ha ritenuto di effettuare il controllo del tasso alcolico come previsto dalla vigente normativa». Il senatore di Alleanza nazionale inoltre si chiede «se basta presentare il tesserino scaduto di parlamentare della Repubblica e la qualifica di presidente della Regione per essere esentato dal controllo del tasso alcolico alla guida di un veicolo che procedeva contromano e «chiede inoltre al ministro dell’Interno se l’auto della Polizia stradale era provvista dell’etilometro in dotazione come previsto dalle vigenti normative».