Poliziotti in festa tra vip e comici

Una carrellata di vip, artisti e comici. Un'occasione per i poliziotti di trascorrere con le famiglie ore di allegria e far divertire i loro bambini e soprattutto, una raccolta di fondi per permettere ad un giovane tetraplegico di curarsi in Cina. È andata in scena, al teatro Dal Verme, la «Befana delle forze di polizia», il tradizionale «megashow», organizzato dall'Associazione poliziotti italiani. Davanti ad una platea di poliziotti, con rispettive mogli e bambini, e cittadini comuni. Sul palco si sono esibiti personaggi dello spettacolo, cantanti e cabarettisti. Tra loro, per citarne solo alcuni, Tullio De Piscopo, Francesco Baccini, Jerry Calà, Umberto Smaila, Danilo Vizzini di Zelig e Maurizio Ferrini. «Il senso dell'iniziativa, arrivata ormai alla 12ª edizione - ha spiegato il presidente dell'Associazione nazionale poliziotti, Carmine Abagnale - è far divertire tutti, noi della polizia e la gente comune. Non va trascurata, però, l'iniziativa benefica collegata alla festa».