Il poliziotto ucciso a coltellate

In poche settimane siamo al terzo caso di manifestazioni tragiche che hanno come protagonisti malati psichici, a Genova. Il più grave risale al 27 settembre quando Danilo Pace uccise con un fendete il giovane poliziotto Daniele Macciantelli. Qualche giorno prima un altro psicotico era entrato in una banca di Campomorone tentando una rapina con una lama di venti centimetri. E sempre con un coltello a serramanico un cinquantenne di Masone il 28 settembre minacciò alla gola la vicina di casa senza motivo.