Pollini suona alla Scala con Boulez La Verdi esegue la Passione di Bach

La settimana di Pasqua si apre alla grande con il concerto di stasera alla Scala (ore 20) del pianista Maurizio Pollini, con l’Ensemble Inter-Comntemporain diretto dal suo fondatore Pierre Boulez, dedicato alla Scuola di Vienna. Domani sera, alla Scala (ore 20) prima del Viaggio a Reims di Rossini, con la regia di Ronconi e il corteo scenografico in in San Fedele e Galleria. Sempre domani in Conservatorio (ore 21), le Serate Musicali propongono il Muenchener Bach-Chor con Hans Jorg Albrecht direttore e organista , Mecoledì (ore 21), nella basilica di Santa Maria della Passione in via Conservatorio, per «Due organi in concerto» in programma le «Sette ultime parole di Cristo sulla croce», di Haydn, nell’esecuzione dell’orchestra Anima Eterna. Martedì, mercoledì e venerdì (sempre alle 19.30) tardizionale appuntamento pasquale con l’orchestra Verdi all’Auditorium, che proporrà la Passione Secondo Matteo di Bach, con Ruben Jais sul podio.