Polo, gilet e coppola per il colpo perfetto

Elena Banfi

Si dice che, per conoscere una persona, basti portarla su un campo da golf: la nobile disciplina detta legge in fatto di garbo e stile. Come crearsi un outfit degno del golfista (e dell'uomo) più affascinante? Una polo di Michael Kors, al debutto nel golf con la sponsorizzazione del campione Charl Schwartzel (119 euro). Un pull in cashmere ultralight di Falconeri da personalizzare con iniziali ricamate (da 227euro). Un gilet caldo e leggero, performante e antiacqua della collezione Moto-Golfista di Chervò (275 euro). Pantaloni slim fit della linea Golf di Colmar (195 euro). Una coppola rétro di Doria 1905 con paraorecchie in maglia (94 euro). E la riedizione delle derby Golf create nel 1928 da Salvatore Ferragamo per l'attore John Gilbert (895 euro): non sono nate per andar per buche, ma per farsi ammirare nella Club House. O in ufficio.