Polverini, una sindacalista figlia d'arte

Renata Polverini (Roma, 14 maggio 1962) è l’attuale segretario generale
dell’Unione generale del lavoro (Ugl). Figlia di una delegata sindacale
della Cisnal, si è dedicata giovanissima all’impegno sindacale nella
Cisnal e poi nell’Ugl

Renata Polverini (Roma, 14 maggio 1962) è l’attuale segretario generale dell’Unione generale del lavoro (Ugl). Figlia di una delegata sindacale della Cisnal, si è dedicata giovanissima all’impegno sindacale nella Cisnal e poi nell’Ugl. Nel 1996 è divenuta responsabile delle relazioni internazionali e comunitarie e dal settembre 1998 rappresenta l’Ugl nel gruppo II del Cese. Nello stesso anno entra in Segreteria confederale e assume la carica di Segretario generale della Federazione del Terziario. Dal 1999 al 2005 ha ricoperto l’incarico di Vicesegretario generale della Confederazione, occupandosi, fra l’altro, delle principali vertenze unitarie degli ultimi anni, dall’Alitalia alla Fiat di Melfi, dalla Thyssen-Krupp di Terni al rinnovo del contratto per il pubblico impiego. È stata eletta Segretario generale nel Congresso del 2-3-4 febbraio 2006.