Polverini, sul sito dialogo diretto con tutti gli elettori

Appuntamenti, filo diretto con gli elettori, i link con Facebook e Twitter. Da ieri Renata Polverini, candidata del centrodestra alla guida della Regione Lazio, è sbarcata sul web. Foto, video, slogan chiari, essenziali, come nello stile un po’ spartano della segretaria nazionale dell’Ugl, il sito è accessibile all’indirizzo www.renatapolverini.it.
Sulla home page le sezioni: blog, chi sono, filo diretto, multimedia, unisciti a noi. In alto, ben visibile, lo slogan della campagna elettorale: “Con te”. In mezzo l’invito: «Seguimi tutti i giorni: questo sito ti aggiornerà sulla mia attività, i miei incontri, le mie riflessioni». E più in basso la promessa: «Il futuro è adesso. Con te voglio affrontare le sfide del presente. Ma soprattutto insieme a te voglio costruire il futuro».
Nella pagina “chi sono”, del resto, la Polverini non si nasconde: «Dicono che sono una sindacalista non sindacalizzata. Probabilmente perché non mi perdo in chiacchiere e polemiche inutili. Il mio motto è concretezza».
Sulla home page del sito, a destra, l’agenda degli appuntamenti del giorno e di quelli della settimana. Sotto, i video degli incontri più importanti, accessibili anche cliccando su You Tube. Ieri alle 14, quando è stato aperto ufficialmente il sito, c’era, ad esempio, il filmato della visita del 19 gennaio al mercato di piazza Gimma.
In basso a sinistra sono invece ben visibili le foto dei momenti salienti, fin qui, della campagna elettorale. Dalla presentazione ufficiale della candidatura, alla sala Nassiriya del Senato, 22 dicembre, fino al convegno “Donne che parlano del futuro” del 25 gennaio.
Infine, in basso a destra, compare il numero verde per parlare direttamente con il Comitato elettorale: 800083433. Ieri per la verità dal call center non ha risposto nessuno, probabilmente lo faranno da oggi.
Fin qui la home page. Per saperne di più, naturalmente, basta cliccare qua e là. «Eccomi qua - scrive sul blog la Polverini - Questo sarà d’ora in avanti il nostro ritrovo dove raccontarci giorno dopo giorno questa campagna elettorale». Alle ore 15 già fioccano i commenti: «Sono sicura che sarai eletta» scrive una simpatizzante, Rosanna. «Voterò e farò votare per te - dice un’altra da Civitavecchia - ma tu non ci tradire mai».
La sezione filo diretto è invece una sorta di auto-intervista permanente, dove Renata Polverini risponde alle Faq, le domande più frequenti. «La sanità è allo sfascio, le liste di attesa sono interminabili, che fare?» chiede uno. «Non possiamo più permettere che un cittadino debba alzarsi di notte per prendere un numero e mettersi in coda o attendere mesi per prestazioni che sono un diritto» risponde lei.
Nella sezione multimedia, altre foto: con il sindaco di Roma Gianni Alemanno, con Vittorio Sgarbi, con la portavoce Beatrice Lorenzin. Nella pagina “unisciti a noi” invece si invitano i lettori alla sede del comitato elettorale, in via Imbriani 13. In alto alla home page si trovano i link a You Tube, con i video della campagna elettorale, e i link alle pagine personali su Facebook e Twitter. Su Facebook la candidata del Pdl ieri alle 15 contava ben 5.006 fan. Pochi minuti dopo erano già saliti a 5.009.
Uno di questi, Paolo, le ha dedicato il video Renata_BlackMamba, in risposta al famoso Emmatar della Bonino. Nello spot, 5 minuti, stile “Guerre stellari”, campeggiano scritte come “Traffico, droga, disoccupazione ti assediano”, “Il virus radicale minaccia la vita”. E lei, in giacca rossa, come nei manifesti elettorali. Nel video non poteva mancare naturalmente l’eroina al femminile, impersonata dalla statuaria Uma Thurman di Kill Bill, alias Renata Polverini.