Pomeriggi, omaggio a Schumann nel bicentenario della nascita

Domani (ore 21) e sabato (ore 17) nuovo doppio appuntamento dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali al Teatro Dal Verme. Ricorrendo nel 2010 l'anniversario della nascita di Robert Schumann (Zwickau, 1810) i Pomeriggi dedicano così nel corso di questa stagione numerosi concerti al compositore (e pianista) tedesco. Il concerto di domani e sabato accosterà infatti la Fantasia per violino e orchestra op.131 di Schumann a partiture di Beethoven (due romanze per violino e orchestra e la Sinfonia n.1) e a una pezzo di Luca Lombardi (Aubade, omaggio a Hans Werner Henze). A dirigere l’ensemble milanese sarà Noam Zur, classe 1981, natali in Israele, dal 2008 direttore stabile dell'Opera and Philharmonic Orchestra di Essen (Germania), mentre il violinista solista sarà il giovanissimo Serge Zimmermann, nato a Colonia nel 1991. La prova generale aperta al pubblico si terrà giovedì alle 10, sempre al Dal Verme (info: 02-87905).