Il pompiere, romanticone d’altri tempi diventa un eroe diviso tra due donne

Come un anelito diventa strumento del destino più tragico, lo racconta Desiderio della tedesca Valeska Grisebach. Un giovane pompiere (Andreas Müller) vive con la moglie (Ilka Welz) fuori Berlino. Spensierati, i due sono uniti da un vincolo saldo. Ma durante una gita con i colleghi, un mattino lui si sveglia sbronzo e accanto a un'altra (Anett Dornbusch). Poco ricorda e troppo tardi: un altro amore inizia. Non è uno sventato, ma un romantico d'altri tempi così progetta una felicità per entrambe, facendosi eroe diviso tra due amate che credono di essere la sola al mondo per lui. Ma il cambiamento ha un peso grande come la sensazione che per tornare a una vita normale la verità deve uscire e distruggere ogni certezza nelle due compagne. Nel panico impugna la pistola... Tratto da una storia vera Desiderio è un occhio sulla gioventù scissa tra il peso delle responsabilità e il desiderio di una vita eroica.
DESIDERIO (Germania 2006) di Valeska Grisebach con Andreas Müller, Anett Dornbusch. 88 minuti