Ponte estivo con neve Ma i vacanzieri invadono la Liguria

Il tempo incerto, il caro benzina e la minaccia di nuovi prelievi forzosi dal portafoglio da parte della sinistra di lotta e di governo non hanno frenato la voglia di esodo nel primo ponte estivo dell’anno. E la Liguria non ha fatto eccezione rispetto al resto del Paese, anzi, il traffico, che fin da giovedì sera aveva subito forti rallentamenti, nella giornata di ieri è andato letteralmente in tilt da Ventimiglia a La Spezia per l’assalto dei vacanzieri, ma anche per una serie di incidenti che ha contribuito (...)