Ponte sulla testa, grave meccanico

Grave incidente sul lavoro ieri mattina in un’autofficina chiavarese, dove un meccanico di 26 anni è stato colpito alla testa da un «ponte» utilizzato per la riparazione delle auto.
È accaduto poco dopo le 11,30, in via Parma. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 di Lavagna e i militi di una pubblica assistenza, oltre agli elicotteristi dei vigili del fuoco. Secondo una prima sommaria ricostruzione, il «ponte» sarebbe sceso all’improvviso colpendo il meccanico. L’uomo, privo di sensi, è stato trasportato con l’elicottero dei pompieri all’ospedale San Martino di Genova. Il giovane ha infatti perso conoscenza ed è stato ricoverato in prognosi riservata.