IL PONTEFICE «Ci si astiene da tutto ciò che è odioso a Dio

«Cosa è principio di sapienza se non astenersi da tutto ciò che è odioso a Dio? E in che modo uno può astenersene, se non evitando di fare alcunché senza aver domandato consiglio?». Ad ascoltare la catechesi di Benedetto XVI ieri c’erano 35mila persone. Ai fedeli Papa Ratzinger propone una riflessione sul Salmo 110, invita i cattolici a essere sempre grati a Dio e si sofferma sul legame d'amore tra Dio e l'uomo. Da questo legame ne deriva un vincolo di gratitudine che si dovrebbe manifestare anche in un comportamento orientato all’astensione di comportamenti che sono esecrabili.