La Pontina interrotta quasi l’intera giornata

Solo alle 5,15 di ieri mattina è stata riaperta al traffico la via Pontina, dove mercoledì, per molte ore, la circolazione è rimasta paralizzata a causa del ribaltamento al km 35 di un camion-cisterna, che ha riversato sulla strada centinaia di litri di gasolio. Squadre dei vigili del fuoco e operai con mezzi «raschia-asfalto» hanno lavorato per tutta la notte, per ripristinare l’asfalto, che era rimasto impregnato dal combustibile, per circa 800 metri, intrappolando migliaia di automobilisti.