Popolare dell’Emilia al 28% in Meliorbanca

da Milano

Banca Popolare di Emilia Romagna, come già anticipato dal Giornale, ha acquistato l’intera quota detenuta da Galloinvest in Meliorbanca portandosi dal 18,72 al 28,19% del capitale dell’istituto milanese. È quanto si legge in una nota, secondo cui il prezzo della cessione è stato stabilito in 47,816 milioni, pari a 4 euro per azione, contro le quotazioni attuali di 3,77 euro. Con tale operazione, prevista da un contratto preliminare siglato ieri, Bper intende rafforzare la sua posizione partecipativa all’interno del corpo sociale di Meliorbanca «a conferma e consolidamento ulteriore del rapporto che essa intrattiene con la banca d’affari milanese». Il trasferimento delle azioni dovrebbe avvenire sul mercato dei blocchi una volta ottenute le necessarie autorizzazioni da parte degli organi di vigilanza.