Popolizio, Placido e un «tragico» safari

Artisti Riuniti presenta lunedì sera (ore 20.45) al Piccolo Eliseo «L’ultimo safari» di Mauro Covacich. La lettura scenica, curata da Piero Maccarinelli, impegna sul palcoscenico due attori del calibro di Massimo Popolizio e Michele Placido. I due danno corpo e voce ai personaggi di Ennio e Toto che si incontrano a tarda sera su una spiaggia desolata del Salento. Il primo è un manager friulano di mezz’età, il secondo un giovane passeur del luogo. Il motivo del loro incontro è un safari umano. Ennio è il cliente di Toto. Toto è il contatto di Ennio. A 200 metri dalla duna dietro la quale i due sono nascosti, c’è la loro preda designata: una donna albanese grassa. I due fanno la posta alla loro vittima fino al mattino seguente, mangiando, litigando, rispondendo alle telefonate delle rispettive mogli. Quando la uccidono, la donna sembra trasformata, non è più grassa. Dentro il capanno trovano un neonato. Il bambino è vivo. Che fare?