PopSpoleto, multa ai vertici

La Banca d’Italia ha inflitto ai vertici della Banca popolare di Spoleto sanzioni amministrative per un totale di 210.000 euro per carenze nell’organizzazione e nei controlli. Nella decisione contenuta nel Bollettino di vigilanza si legge che le sanzioni, 12.000 euro per ciascun componente, sono state comminate ai 14 membri del consiglio di amministrazione, al direttore generale e ai sindaci per «carenze nell’organizzazione e nei controlli interni».