Porsche prepara due bond

La tedesca Porsche, il gruppo automobilistico più redditizio al mondo, si appresta a lanciare due nuovi prestiti obbligazionari. La società ha in programma di emettere un bond ibrido denominato in dollari, destinato principalmente agli investitori asiatici, e uno in euro strutturato in due tranche, con durata di 5 e 10 anni. L’ammontare e le condizioni delle due operazioni non sono stati ancora determinati ma, secondo indiscrezioni, l’importo complessivo equivalente sarà di almeno 500 milioni di euro.