Porsche Utili quadruplicati ma il 2009 sarà difficile

Porsche ha più che quadruplicato gli utili nel primo semestre fiscale grazie ai proventi derivanti dalla quota in Volkswagen, ma ha annunciato che nell’anno in corso le vendite delle sue automobili sportive e di lusso subiranno una forte contrazione a causa della crisi finanziaria. La casa tedesca ha registrato nel primo semestre, terminato il 31 gennaio, utili per 5,5 miliardi rispetto a 1,3 miliardi dell’anno precedente. Ma Porsche non è restata immune alla crisi che ha colpito tutto il settore auto, con le vendite che sono calate del 12,8% a 3 miliardi di euro rispetto ai 3,5 miliardi dello stesso periodo dell’anno precedente. Il gruppo tedesco ha annunciato di prevedere un peggioramento delle vendite dei propri modelli per tutto il 2009.