A Porta Bozzolo la storia di Gian Angelo

Torna anche quest'anno la messa in scena in costume della storia di Villa della Porta Bozzolo a Casalzuigno (Varese), dimora di campagna di proprietà del Fai. Rinnovata e riproposta in chiave settecentesca, la manifestazione-spettacolo Il Contado e la Villa racconta la storia di Gian Angelo III, figura centrale per lo sviluppo della villa e del suo contado comprese le terrazze collegate da una maestosa scalinata. Nella giornata di domenica (ingresso: 7 euro; orario: 14,45 e 16,30) un gruppo di teatranti metterà in scena, con ironia e comicità, danze e musica, alcuni momenti salienti dell'intricata esistenza di Gian Angelo III, facendo appassionare e divertire il pubblico di grandi e piccini.