In porta Dida Torna Maldini

Milanello. Difesa da inventare, nel Milan che torna in campionato per dimostrare, come argomenta Ancelotti, «che si può far bene non solo in Champions». Gli acciacchi denunciati da Oddo, Favalli e l’infortunio subito da Jankulovski, rimettono in discussione tutte le teorie del tecnico rossonero. Costretto nell’occasione a ricorrere a Cafu e a Maldini per coprire le due caselle vuote di difensori laterali. In porta sicuro il ritorno di Dida, dopo la squalifica Uefa e la bella prestazione di Kalac. Valgono le graduatorie in questo senso. Recuperati tutti gli altri, a cominciare dai centrocampisti per finire a Gilardino riconfermato nel ruolo di centravanti, davanti a Kakà e Seedorf.