«Porta a porta» vince la sfida degli speciali tv

Bruno Vespa ha vinto la lunga maratona televisiva sulle elezioni politiche. In prima serata su Raiuno 6.051.000 telespettatori hanno seguito lo speciale «Porta a Porta-Tg1» che ha registrato il 22.91% di share. In seconda serata (dalle 23.31 alle 2, ora in cui termina la rilevazione Auditel) il programma è stato seguito da 2.603.000 persone, pari al 28.54%. Lo speciale ha superato più volte i 7 milioni di spettatori con punte del 29% e ha battuto nei periodi di sovrapposizione «Vincitori e vinti» condotto da Enrico Mentana su Canale 5 (16.91% con 2.842.000 telespettatori). In seconda serata su Raidue il «Tg2 Speciale elezioni» è stato seguito da 1.030.000 telespettatori pari al 7.82% di share; su Raitre la puntata di «Primo Piano» ha registrato il 10.77% con 1.205.000 ascoltatori. Su Retequattro il lungo speciale del Tg4, «La notte insieme», condotto da Emilio Fede fino alle 2, ha avuto il 6.60% con 1.197.000 italiani sintonizzati. Per La7, da segnalare gli ascolti dello speciale «Otto e mezzo» (3.60% con 1.025.000 telespettatori) e, a seguire, lo speciale del tg, in onda dalle 22.31 (5.01% con 703.000). Lo share delle altre emittenti (tra cui Sky Tg24) è stato del 5.17% in prima serata e del 5.61% in seconda.