Portabandiera a mezz’asta

Tre ori, un argento e un bronzo. Antonio Rossi lascia la canoa, a quasi 40 anni. Aveva abbandonato il K2 per il K4, gli è andata male per quasi 2“, non poco, assieme a Benedini, Ricchetti e Piemonte. «Non è una sconfitta, ho dimostrato di poter fare ancora bene, di non essere il vecchietto del circo - ha raccontato -. Diverso se avessi chiuso i miei ultimi Giochi al 9° posto». Il ruolo di portabandiera da un quarto di secolo non porta bene. Chechi ad Atene si è dovuto accontentare del podio, Myers a Sydney 2000 è rimasto fuori dalle semifinali, con il basket. La Trillini ad Atlanta ’96 ha vinto solo a squadre, Giuseppe Abbagnale a Barcellona ’92 fu secondo nel canottaggio, Mennea a Seul ’88 semplice finalista dei 200, Sara Simeoni nell’84 argento.