Porte aperte al teatro dell’Opera per capire i segreti della lirica

Tre giorni di eventi, spettacoli e visite guidate per celebrare i quattro secoli di storia della lirica e accostarsi, da dietro le quinte, agli aspetti artistici e produttivi della messa in scena di un’opera e di un balletto, dalle scenografie ai costumi, dalla musica al canto, alle coreografie. Infatti, dal 16 al 18 febbraio, i teatri d’opera di tutta Europa apriranno le porte al pubblico e da sabato 10 febbraio sarà possibile ritirare i biglietti di accesso al calendario dei diversi appuntamenti, tutti gratuiti, promossi dal Teatro dell’Opera. Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 febbraio, quindi, tutti gratis al Teatro dell'Opera: dal mattino a notte fonda, il visitatore potrà così aggirarsi sul palcoscenico, provare il trucco, assistere alle prove di Giselle e di La fille mal gardèe, eseguita dagli allievi della Scuola di danza del Teatro e ascoltare arie di Rossini, Verdi, Puccini e Massenet. Per i più piccoli nel foyer di primo ordine, si terrà invece un’attività ludico-didattica, con il racconto in chiave fiabesca e ironica di alcune trame d’opera tra le più note. I biglietti sono da ritirarsi all’ingresso in via Bocca della Verità 16 dalle ore 10 alle 17. Info: 06.481601.