In porto l’Opa su Ducati

L’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da Performance Motorcycles si è chiusa con l’adesione di oltre 184,3 milioni di azioni, pari a circa il 78,3% del totale delle azioni oggetto dell’offerta e a circa il 55,2% del capitale di ducati. Tenuto conto del 29,5% di Ducati già in possesso dell’offerente, Performance Motorcycles risulta detenere l’84,7% circa. Si è quindi avverata la condizione del raggiungimento di una partecipazione minima del 66,67% del capitale di Ducati.