Portofino: la moda all’asta per beneficenza

Nelle altre città italiane, come a Palermo, Perugia e Verona, ad aprire al pubblico i giardini delle loro ville erano stati facoltosi privati cittadini. Stavolta, per l'edizione ligure di Giardini per la vita 2008, i battenti si aprono tra Camogli e Santa Margherita, vicino casa Armani, ma nel museo del Parco di Portofino. Da venerdì 12 a domenica 14 va in scena il programma di beneficenza organizzato da Breast Health International, associazione internazionale per la ricerca e il supporto alle pazienti con tumori al seno, che ha sede negli Usa, Gran Bretagna, Germania e, da alcuni anni, anche in Italia a Milano. Un fine settimana in riviera dove i cittadini possono approfittare delle bellezze naturali per fare beneficenza. Per la tappa ligure il ricavato delle varie iniziative sarà devoluto all'ospedale di la Spezia.
Si comincia venerdì 12 con la visita al museo del parco di Portofino dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, prezzo del biglietto 10 euro. Sabato 13 ancora visita al Museo con stessi orari e prezzi e poi, la sera, il clou della manifestazione con il commento delle opere del museo da parte del critico Daniele Crippa, la lotteria e asta benefica condotta dal bravo Roberto Rasia Dal Polo. Al secondo appuntamento segue un cocktail a buffet che comincia alle 19. Durante il rendez vous, fino alle 21, il conduttore televisivo e giornalista genovese, affiancato dalle belle e impegnate volontarie di Breast Health International, batterà all'asta alcuni premi. Si va dalla giornata in barca offerta da Fingermol Luxury del valore di 1500 euro al cappotto di Missoni, 1300 euro, alla borsa Celine, 900 euro, agli occhiali da sole Chopard edizione limitata, 900 euro, alla borsa Hackett London, 600, al week end su una fuoriserie Bentley, modello Continental Gtc, sul quale i vincitori potranno scorrazzare sulle strade della riviera ligure. Per la lotteria sono invece previsti altri premi come la cena per due persone al Miramare Hotel di Santa Margherita, la confezione di sei preziose bottiglie di Sandro Bottega, il pernottamento per due persone al cinque stelle Bentley di Carignano a Genova.
Le prevendite dei biglietti sono disponibili presso Fingermol Luxury Service in via XXV Aprile a Santa Margherita e Bradipo Travel design in via San Sebastiano a Genova.
Domenica 14 l'appuntamento benefico di Breast Health International si conclude con una terza visita al Museo del Parco di Portofino accompagnata, poi, dalla visita all'Abbazia trecentesca di san Fruttuoso di Camogli, condita da tartine e aperitivo in spiaggia e bagno nella splendida baia con prezzo di 25 euro a cranio. Partenze da Genova, Camogli, Santa Margherita e Rapallo come da orari ordinari dei traghetti.
«Sono 18 anni che Breast Health International si occupa di donne - spiegano le organizzatrici Chiara Gaviali, Fabiana Lai e Claudia Mattioli - da 6 operiamo anche in Italia con sede a Milano. Una delle nostre caratteristiche è quella di organizzare eventi benefici e di devolvere i ricavati di ogni singola manifestazione in ospedali o centri specializzati localizzati nella stessa regione dove si tiene l'evento. I nostri programmi e attività sono visibili sul sito breasthealthinternational.org».