Posa nuda per un calendario, la moglie italiana di un soldato Usa fa scandalo

Militari compiaciuti e mogli infuriate, che cercano vendetta: il calendario sexy di Alessandra Bosco, ex modella italiana sposata con il sergente americano Edward McCoy, fa scandalo e porta scompiglio a Katterbach, base aerea statunitense in Germania. Le foto in lingerie e oggetti militari espongono Bosco a rivendicazioni e atti di vandalismo da parte delle altre mogli di militari, che chiedono l’espulsione dell’italiana dalla comunità. Bosco si difende e contrattacca: «Sono un simbolo che le fa sentire insicure se sono sovrappeso o non hanno un lavoro che le porta sotto la luce dei riflettori. Quando hanno scoperto che mi piaceva posare è stato un problema: ora, dal calendario, la situazione è peggiorata», spiega Bosco, denunciando di essere stata svegliata nel cuore della notte da donne che davanti casa sua stavano dando vita a esplosioni d’ira urlando contro di lei. I mariti però non la pensano così.