Poselli da Veltroni ad Alemanno: si schiera con «Amore per Roma»

Donatella Poselli ha ufficializzato ieri il passaggio nella lista civica che appoggia la candidatura per An di Gianni Alemanno a sindaco «Amore per Roma». «Voglio sottolineare - ha esordito Alemanno - il gesto coraggioso di Donatella Poselli che nel 2001 era stata eletta nella “Lista civica per Veltroni” e che oggi, dopo essere approdata a “Legalità e giustizia sociale” insieme con Fabio Sabbatani Schiuma ci dà il suo appoggio». Donatella Poselli, che è anche presidente della Uig, Unione italiana genitori, ha esordito così: «Il mio, al contrario di come molti hanno scritto, è un percorso di estrema coerenza volto a rappresentare il disagio quotidiano di quella maggioranza silenziosa della città che non va ad occupare per avere una casa. Nella “Lista Veltroni” non ho potuto mantenere i miei impegni e mi era stato detto che avrei dovuto accettare le decisioni prese e che in aula non le avrei potute modificare». Poselli ha poi ricordato il suo passaggio nel Gruppo misto, «che ho lasciato dopo che Nunzio D’Erme ha fatto la spesa proletaria». Anche il segretario dell’associazione «Riferimento popolare» Massimiliano Piccolo ha reso noto ieri la sua adesione ad «Amore per Roma».