Possibile convertire 4mila megawatt

Un portavoce di Enel ha confermato che il gruppo elettrico potrebbe sostituire l'alimentazione a gas con quella a petrolio in centrali per una capacità complessiva di 4mila megawatt e che questa scelta consentirebbe di risparmiare 10-11 milioni di metri cubi di gas al giorno. «Abbiamo disponibilità di circa 4.000 Mw che possono essere convertiti a certe condizioni da gas a petrolio se il governo lo richiede. La conversione può dare un risparmio di 10/11 milioni di metri cubi di gas al giorno», ha detto il portavoce. E martedì l’ad di Edison, Umberto Quadrino, aveva dichiarato che in caso di emergenza si potevano convertire immediatamente circa 600 Mw e mille in 15 giorni con un risparmio immediato di 2 milioni di metri cubi.