Posteggia l’auto in Fiera e vai in spiaggia con il bus

Parcheggiare l’auto in città è sempre più un incubo, che si trasforma in vera odissea quando lo si fa il sabato e la domenica, magari con il programma di andare a prendere il sole in spiaggia. Per questo Comune, Amt, Fiera di Genova e Consorzioitalia che riunisce i gestori dei bagni di corso Italia, hanno avviato in questi giorni il progetto «Bus del Mar». In sostanza, per favorire l’accesso dei bagnanti al litorale, solo il sabato e la domenica, fino al 24 agosto, sarà possibile posteggiare l’auto negli spazi della Fiera, in piazzale Kennedy, e raggiungere i bagni di corso Italia in soli dieci minuti servendosi degli appositi pullman Amt ribattezzati, appunto «Bus del Mar». Il costo giornaliero, comprensivo di parcheggio e trasferimento in bus, è di 5 euro. All’arrivo, dopo aver pagato il parcheggio, si ritirano i biglietti di andata e ritorno e si può salire sulla navetta solo in possesso del ticket. Il tragitto dei «Bus del Mar» è circolare con partenza alla fermata del linea 31 e itinerario lungo corso Italia fino al Lido da dove poi si torna verso al Foce in vista del parcheggio Fiera. Il pullman effettua tutte le fermate della linea 31, ma in direzione del Lido si potrà solo scendere, e al ritorno in direzione Fiera, solo salire. Per quanto riguarda gli orari il bus transita dalla Foce al Lido dalle 8,30 alle 11,30 e dalle 17,30 alle 20,30 in senso inverso. Il parcheggio è aperto dalle 8 alle 20,30, ma le auto potranno uscire fino alle 24.