Posti a rischio: sit-in dei vigilantes ex Ivu

Sit-in ieri pomeriggio a Montecitorio dei dipendenti dell’ex Ivu, Istituto di vigilanza dell’Urbe, già parte dell’Ancr, l’Associazione nazionale combattenti e reduci, nel 2005 trasformata in parte nella Cooperativa Ivcr. Le guardie giurate protestano per lo stato di crisi dichiarato dai vertici e «non dimostrato attraverso la presentazione dei bilanci annuali», dichiara Vincenzo Delvicario del Savip, sindacato di vigilanza. «Una manovra poco chiara - aggiunge - che mette a rischio centinaia di posti di lavoro».