«Un posto per creare»

Veterana del Salone, la designer belga Hanna Zoon a 25 anni è già alla sua terza visita in città durante la Settimana del Salone. Creatrice di prodotti per la vita di tutti i giorni afferma: «Ho trovato tanti spunti per il mio lavoro: amo il clima internazionale che si respira qui e l’approccio non troppo accademico. Ho poi scelto di dormire alla Casa del designer perché è comoda, economica e divertente». Un giudizio su Milano? «Artisticamente non è come Roma, ma ha delle aree industriali da ristrutturare dove poter creare qualcosa di nuovo».