Pozzetto: «I nostri film hanno bisogno di aiuto»

A Milano per quanto riguarda il cinema c’è ancora parecchio da fare. A dirlo è Renato Pozzetto che alla Moratti ha lanciato un vero e proprio appello: ha chiesto «coraggio, più coraggio rispetto al passato». «Con Letizia e Gianmarco ci conosciamo da una vita - ha detto -. Abbiamo frequentato la Milano dei cabaret». E rivolto alla Moratti: «Aiutaci a fare anche qui tutto quello che si può fare a Roma» ha detto Pozzetto, che era ieri alla «Festa di Letizia» all'Auditorium. L'attore meneghino, ricordando la sua carriera, «fatta per mezza vita a Roma», ha formalmente chiesto al candidato sindaco della Casa delle libertà, «che è bravissima in tutto», ha detto, di «aiutare il cinema fatto a Milano». Nella sua richiesta si è riferito anche al suo ultimo film, «realizzato quasi tutto a Milano, tranne l'ultima parte: la stampa della pellicola che qui non si può fare».