Pozzi scatenato ma sfortunato

Il peggior Napoli della stagione travolto dall’Empoli. Protagonista Pozzi, due gol-vittoria e poi l’uscita per un grave infortunio (rottura crociato ginocchio destro). Partita strana: con 3 espulsi (2 per il Napoli, 1 per l’Empoli). Nel sottopassaggio, dopo i primi 45’ è finita a spintoni tra Zalayeta e Piccolo. Poi, Domizzi, per fallo su ultimo uomo. Alla fine negli spogliatoi faccia a faccia De Laurentiis-Reja, ma l’allenatore non perderà il posto.