Ppr, fatturato in crescita

Ppr, il gruppo francese che controlla Gucci, ha chiuso il 2005 con un fatturato di 17,7 miliardi in aumento del 4,8% a dati omogenei. Il polo del lusso, che comprende numerose griffe, tra cui appunto Gucci e Ysl, ha generato vendite per 3,03 miliardi, in crescita del 15,9%. In particolare Gucci, ha detto il ceo di Ppr Francois-Henri Pinault, ha generato nel 2005 «un fatturato record» che, assieme ai risultati degli altri marchi, apre la strada a una crescita ulteriore nel 2006.