Prandelli: «Toni rischia come Totti»

Gli anticipi di oggi in serie A partono da Reggio Calabria, con Reggina-Livorno, il derby della famiglia Lucarelli, e si concludono con Parma-Fiorentina. Qui fa discutere più che il ritorno a Parma di Cesare Prandelli, il suo allarme a proposito delle condizioni fisiche di Luca Toni. Il centravanti della Nazionale e della Fiorentina è stato lasciato a riposo per una serie di vecchi acciacchi. «Non vorrei che finisse come Totti» l’allarme lanciato dal tecnico viola. Richiesto, per la seconda volta, una protezione speciale nei confronti di Toni, la cui presenza in campo è incerta.