Pranzo di Natale per duemila poveri

Pranzo di Natale per duemila poveri nella capitale a S.Maria in Trastevere grazie all’iniziativa della Comunità di Sant’Egidio, arrivata alla venticinquesima edizione, che ogni anno imbandisce la tavola per molti senza fissa dimora e indigenti nelle varie mense e ricoveri di Roma come di altre città d’Italia. Al pranzo, in linea con la tradizione dalle lasagne al panettone, ha partecipato anche il sindaco Veltroni. Il 31 dicembre ci sarà anche un cenone di fine anno imbandito all’Auditorium, in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma allietato da canti gospel.