Prato la grande novità del rugby. Oggi il derby Rovigo-Petrarca

I Cavalieri Prato si confermano forza emergente del campionato di rugby battendo il Granducato Parma e sorpassandolo al secondo posto. Oggi il classifco derby veneto tra il Rovigo e il Petrarca capolista

È proprio il Prato la grande novità del rugby italiano. I toscani salgono al secondo posto in campionato scavalcando il GranDucato Parma, fermato proprio dagli uomini di Andrea De Rossi e Fabrizio Gaetaniello. Il Prato ipoteca la partita nella prima frazione di gioco, chiusa con un parziale di 18-0 grazie alle mete di Vezzosi e Tempestini ed al solito preciso piede dell'estremo Wakarua. Nella ripresa gli ospiti reagiscono con veemenza e i Cavalieri, pur conservando il vantaggio e la vittoria da cinque punti, concedono qualcosa di troppo in difesa consentendo al GranDucato di realizzare a propria volta il bonus che consente alla squadra allenata da De Marigny di conservare almeno la terza posizione.
Risalgono in zona play-off anche gli altri partmigiani, i Crociati, autori di una prestazione convincente: il quindici di Frati spinge subito sull'acceleratore e supera L'Aquila con un netto 41-16 che lascia gli abruzzesi in penultima posizione.
Alla prima uscita sulla panchina del Mogliano, Umberto Casellato guida i trevigiani alla prima vittoria nella massima serie sgambettando al "Tre Fontane" la Roma e rovinando i festeggiamenti per l'ottantesimo compleanno della società capitolina davanti al pubblico di casa: il Mogliano espugna lo stadio dell'Eur per 6-10.
Allunga in classifica anche la Lazio, che all'Acqua Acetosa si aggiudica una gara già importante in chiave salvezza superando per 28-22 il Venezia. I lagunari, unica squadra ancora senza vittorie, erodono un nuovo punto ai quattro di penalizzazione riducendo il passivo nel finale, ma rimangono all'ultimo posto in classifica.
Domani alle 14, in diretta su Rai Sport 2, derby numero 144 tra Rovigo e Padova.
Risultati: Banca MonteParma Crociati-L'Aquila 41-16, Mantovani Lazio-Casinò Venezia 28-22, Cavalieri Prato-GranDucato Parma 35-22, Futura Roma-Marchiol Mogliano 6-10. Domani: Femi Rovigo-Petrarca Padova. Classifica: Padova 19; Prato 18; GranDucato Parma 16; Crociati Parma 15; Roma 12; Rovigo 10; Lazio 8; Mogliano 7; L'Aquila 4; Venezia -1.