Pre-corsi di lingua per extracomunitari Test di due mesi al via nel Mantovano

È cominciata nel Mantovano una pre-classe per bimbi immigrati: un test sulla conoscenza della lingua, che durerà due mesi. A Castiglione delle Stiviere, sindaco di Forza Italia e Carroccio in maggioranza, l’Istituto comprensivo Uno è pronto a partire con una classe per soli extracomunitari. Servirà per aiutare gli alunni stranieri che frequentano le scuole (sono il 35% del totale), e quelli che arriveranno durante l’anno, a imparare l’italiano. «La frequenza è facoltativa e a tempo - precisano i dirigenti scolastici -. Dopo due mesi si valuterà se l’alunno possiede i rudimenti della lingua necessari all’inserimento nelle classi normali». Il corso inizia il 27 ottobre e gli iscritti sono 11, tutti in età di elementari e medie, appena giunti in Italia. I corsi saranno di 4 ore al giorno. Le altre ore gli alunni le trascorreranno nelle classi normali.