Precipita in un dirupo e si salva col cellulare

Brutta avventura ieri per un 29enne di Subiaco precipitato in un dirupo sul Monte Livata e salvato dopo essere riuscito a dare l’allarme con il cellulare. L’uomo, L.M., dopo aver raggiunto insieme con la fidanzata la località «Le Vedute», si è incamminato da solo lungo il sentiero di montagna «Scarparelli». Dopo la caduta, ripresosi dal trauma, L.M. ha dato l’allarme. Sono intervenuti i pompieri con un elicottero, recuperando l’uomo, poi trasportato in un ospedale di Roma.