Precipita elicottero Muoiono pilota e tre passeggeri

È l’attrazione della fiera dell’agricoltura: il giro turistico in elicottero, un R44. Sono le 12,30. Il marito di Nadia Durante è appena sceso. Lei, 35 anni, residente ad Alba Adriatica, dice di voler provare. Insieme salgono anche una coppia di fidanzati, Andrea Ruggieri, 35 anni, imprenditore della zona, e Alina Karinciu, 23 anni, moldava. Il pilota è un ex appartenente alla Guardia di finanza, Sergio Testoni, 41 anni, di Torricella Sicura, una frazione di Teramo. L’elicottero si alza, inizia il giro turistico. A un certo punto, però, un’elica del velivolo prende in pieno un cavo dell’alta tensione: l’elica si spezza. L’elicottero precipita nelle acque del fiume Vomano. Per i quattro passeggeri non c’è nulla da fare. I soccorsi sono immediati, ma quando arrivano i sommozzatori dei Vigili del fuoco i corpi sono ancora sott’acqua, legati ai sedili.